Domenica, 9 Maggio 2021
Stati Uniti d'America

Twilight, come visitare la casa di Bella Swan

L'appartamento, set della amatissima saga, è diventato un luogo di villeggiatura e tutti i fan possono dormire nella stanza che ha visto innamorare Bella ed Edward

Foto tratta dalla pagina Facebook Twilight Swan House

Chi non ha mai sognato di visitare i luoghi in cui è ambientato il proprio film preferito? Passeggiare per le strade dove i nostri beniamini si sono incontrati, dove hanno vissuto i momenti più belli delle loro avventure di celluloide? Se in molti casi questo non è possibile perché i set vengono smantellati poco dopo le riprese, per i fan della celebre saga di Twilight invece c’è un’ottima notizia.

La casa di Charlie Swan (Billy Burke) dove Bella (interpretata da Kristen Stewart) va a vivere quando arriva nella piovosa Forks nello stato di Washington, non solo è visitabile ma ci si può anche fermare per qualche giorno, per la non proprio modica cifra che varia dai 350 e 450 dollari a notte, a seconda dei giorni della settimana e del periodo dell’anno in cui ci si ferma. Le richieste sono talmente tante che occorre prenotare almeno un anno prima.

La casa, che in realtà si trova vicino a St Helens vicino Portland nello stato dell’Oregon dove si sono svolte le riprese degli interni del primo film della saga, da un paio di anni è stata acquistata dai coniugi americani Amber e Dean Koening. I due hanno ristrutturato la villetta circondata da un bel parco e vicina ad un corso d’acqua e ristrutturandola hanno ricostruito le stanze come erano nel film rispettando i minimi particolari.

Dunque la cucinetta dove Bella preparava i veloci pasti a Charlie, il tavolo dove lo sceriffo di Forks faceva la conoscenza del tenebroso vampiro Edward (il bel Robert Pattinson), il salotto dove Bella e Charlie guardavano insieme la televisione e soprattutto la camera da letto dove Bella ed Edward hanno trascorso i primi momenti della loro storia d’amore sono tutte visitabili.
La graziosa costruzione risalente agli anni Trenta che possiede ben 5 camere da letto matrimoniali e una singola e ha una vetrina sul sito immobiliare americano Airbnb, addirittura un profilo Instagram e uno Facebook.

La villetta è corredata da vari cimeli del film: vestiti, accessori, fotografie e persino cartonati dei personaggi principali che ricreano le atmosfere romantiche del film. A quanto pare, per tutti coloro che non potranno visitarla, sarà disponibile a breve un tour virtuale sul sito Weird Home, che mette on line immagini dalle case più particolari al mondo.

Ben cinque sono stati i film tratti dalla saga letteraria nata dalla fantasia di Stephenie Meyer e nonostante risalgano a quasi 10 anni fa (l’ultimo è del 2012), il pubblico ancora continua ad amare le atmosfere, ma soprattutto la romantica storia della semplice ragazza che si innamora perdutamente del bel vampiro Edward.

A replica of Bella’s t-shirt quilt, which was given to her as a graduation present by her mother Renée, is now on display in Bella’s closet! Thank you MaryAnn Daliessio for lovingly recreating this piece just for the house. This was such a cool surprise! I felt like Bella opening this gift, right down to the purple box and bow. Thank you @call_me_mair ? Sorry fellow Twi-Fans. These will not be in production for purchase. Also, thank you to my mother-in-law, Claudia Neufeld, for helping me sew the purple fabric backing to this blanket to give it finished quilted look. ? Want to see one of the original prop t-shirt quilts while visiting Forks? It is on display at the @forevertwilightinforks Collection, which was donated by @therealjackmorrissey ??

Un post condiviso da Twilight Swan House (@twilightswanhouse) in data:

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Twilight, come visitare la casa di Bella Swan

Today è in caricamento