Venerdì, 5 Marzo 2021
Trucchi e consigli

I club da seguire su Clubhouse per chi ama film e serie tv. E come crearne uno proprio

I consigli per condividere la propria passione sul nuovo social di cui tutti parlano

Clubhouse su Apple Store

Clubhouse è il nuovo social network di cui tutti parlano. Ma Clubhouse è anche il nuovo social network SU cui tutti parlano: nel senso che oltre a essere la moda del momento, uno dei temi (tra quelli leggeri, almeno) più discussi delle ultime settimane, la caratteristica fondamentale di Clubhouse è che su questo social non ci sono link, testi (a parte le brevi descrizioni delle bio, delle stanze e come vedremo dei club) o foto (con le stesse eccezioni di cui sopra): su Clubhouse si parla, si ascolta, e basta.

Una sorta di radio moderna, che a differenza dei podcast non può essere ascoltata quando si vuole ma solo quando è in diretta. Come i podcast, tuttavia, Clubhouse permette di seguire solo i programmi, o meglio le stanze e i club, che si vogliono, senza palinsesti generalisti. Chi ha una passione, su Clubhouse può trovare altre persone che la condividono, e parlarne con loro: chi ama il calcio sceglierà club in cui si parla di sport, chi vuole parlare della propria città aprirà una stanza e ne parlerà con i propri amici, e chi invece è un grande appassionato di film e serie tv cercherà club che parlino dei suoi temi preferiti.

Prima di vedere quali sono i club da seguire per chi vuole parlare e ascoltare di tutto ciò che si vede in televisione e (speriamo di nuovo presto) al cinema, facciamo un breve ripasso di come funziona Clubhouse.

Come funziona Clubhouse: come iscriversi, come partecipare, come muoversi

La prima cosa da dire, e che molti già sanno, è che al momento Clubhouse è disponibile solo per chi ha un device iOS, cioè quelli della Apple. Se non si possiede un iPhone o un iPad per ora non ci si può iscrivere. Non solo, per iscriversi è necessario un numero di telefono mobile funzionante, quindi se si ha un iPad ma non una sim con un numero attivo, non ci si può iscrivere.

Secondo step: per entrare su Clubhouse bisogna essere invitati da qualcuno che c'è già. Questo significa che dopo aver scaricato l'app dall'Apple Store e aver scelto il nickname univoco da usare (come su Twitter e Instagram, quello che inizia con la @), si resta in attesa finché un conoscente, che avrà ricevuto l'avviso della vostra iscrizione se ha il vostro numero in rubrica, farà partire l'invito. Ogni utente ha a disposizione tre inviti per altre persone, quindi man mano che il numero di iscritti aumenta, diventa più facile e veloce ottenere l'invito.

Una volta dentro si seguono le istruzioni e si inserisce il proprio nome, si scrive la propria bio, si indicano i propri interessi e si sceglie chi seguire tra i propri contatti nella rubrica telefonica. 

A questo punto il più è fatto: si riceveranno notifiche quando qualcuno che conosciamo apre una room o vi partecipa, volendo si entra nella stanza e per partecipare attivamente si clicca in basso a destra sul simbolo della mano, così chi gestisce la room potrà accenderci il microfono e farci parlare.

Allo stesso modo dalla pagina principale è sufficiente cliccare sul tasto verde "Start a room" per avviare una stanza di conversazione, che può anche essere programmata in anticipo in modo da far arrivare la notifica ai propri follower (programmando, inoltre, si può ottenere un link da condividere su Facebook o Twitter o da mandare via mail o Whatsapp agli amici e ai conoscenti).

I club da seguire per chi ama film e serie tv

Per trovare club affini ai propri interessi, dalla pagina principale bisogna cliccare sulla lente d'ingrandimento in alto a sinistra: si arriva alla sezione Explore, sotto ci sono suggerimenti di vario tipo mentre in alto c'è la barra di ricerca: qui si possono scrivere parole chiave, filtrare nei risultati "clubs" anziché "people" e trovare i club da seguire.

Cercando "serie tv", ad esempio, si possono trovare due club interessanti. Uno è Future Film, con attualmente 1300 membri e quasi 700 followers: "talk di approfondimento sul futuro di film e tv nel 2021 e oltre" si legge nella descrizione; l'altro è Tv Talkers, che invita a "prendere qualcosa da bere e discutere di quello che stiamo guardando, commentando cosa troviamo di affascinante... e di orribile": in questo club i membri sono 4, i follower più di mille. Da tenere d'occhio anche The Network Nerd, dove però si parla anche di temi diversi, come i videogame. 

Per i cinefili in senso stretto ci sono al momento più opportunità di incontrare propri simili su Clubhouse. Cercando "film", infatti, si trovano diversi club molto seguiti. Quasi 24mila i follower e 5mila i membri di Filming While Black, un gruppo di creativi di colore desiderosi di diffondere e difendere la propria identità e la propria cultura nei film, in tv e a teatro.

Dedicato ai film d'autore è invece Film Club, in cui cineasti e cine appassionati analizzano e dibattono dei migliori film attuali e - soprattutto - del passato. Tra i film di cui si è già discusso, citati nella descrizione, anche 8 1/2 di Fellini e L'Avventura di Antonioni, poi Apocalypse Now, Citizen Kane - Quarto Potere e altri capolavori. Per i professionisti del settore ci sono poi diversi club, come Film Industry Link Up, Filmmakers Unite, Filmmakers Lounge e molti altri. 

Cercando "movie" si trovano altri club da seguire. Uno è Movie Club (13 membri, 19mila follower), che si descrive così: "Come un circolo di lettori ma per i film. Ogni settimana guardiamo un classico o una nuova uscita e ne discutiamo". Dedicato agli amanti della fantascienza è invece Science Fiction Talk, mentre in Psychology in movies & tv shows si parla degli argomenti inerenti alla psicologia affrontati in film e programmi tv. 

Citiamo infine altri due club per gli appassionati di cinema: uno è Cinema Salad - "tutto su tv, film e teatro" è la descrizione - l'altro è Cinetheory, per chi vuole approfondire le proprie conoscenze sul mondo della Settima Arte.

Come aprire un proprio club su Clubhouse

Come avrete notato, tutti i club citati sono in lingua inglese, perché sono stati lanciati da chi vive negli USA ma anche nel Regno Unito e in altri paesi anglofoni. Se non conoscete l'inglese e cercate un club in italiano, la notizia è che almeno per ora sono molto rari i club in cui si parla la nostra lingua, e nessuno nello specifico dedicato a film e serie tv.

Ad ogni modo, per chi vuole creare un nuovo club, le regole sono le seguenti. Innanzitutto bisogna essere utenti attivi e aver aperto almeno tre volte una room negli scorsi giorni. Dopodiché si va sul proprio profilo, si clicca sulla rotellina delle impostazioni in alto a destra, si seleziona la dicitura "FAQ / Contact us".

A questo punto si apre un link: se si atterra su "Clubhouse Knowledge Center" siamo nel posto giusto. Bisogna cliccare su "How can I start a club", indicare il nome del club, il nome del moderatore, la descrizione e la frequenza degli eventi... e inviare la richiesta. Ora non resta che aspettare che da Clubhouse autorizzino l'apertura del club, dopodiché si può partire. 

Se invece si dovesse aprire la pagina di default di support.joinclubhouse.com, non arrendetevi. Cliccate dal vostro dispositivo su questo link, arriverete comunque al Knowledge Center sul sito notion.so: A questo punto cliccate sulla freccetta a sinistra della domanda "How can I start a club", leggete la spiegazione sul fatto che per ora stanno autorizzando manualmente tutte le richieste di club ma un giorno sarà tutto automatico... e cliccate su "here" al fondo del paragrafo. Arriverete su una pagina di airtable.com in cui c'è il modulo da compilare... Ma non fatevi prendere dall'euforia, al momento ogni utente può creare al massimo due club.

Buon divertimento!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I club da seguire su Clubhouse per chi ama film e serie tv. E come crearne uno proprio

Today è in caricamento