rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Capodanno a "reti unificate": Rai1 e Canale5 si collegano in diretta

Lo show condotto da Amadeus su Rai1 e quello con Gigi D'Alessio su Canale 5 si sono collegati in diretta per festeggiare

Rai e Mediaset insieme. E' successo la notte del 31 dicembre 2016, mentre su entrambe le ammiraglie dei due grandi poli tv andava in onda il tradizionale show di Capodanno, "L'anno che verrà" su Rai1  on Amadeus e "Gigi & Friends" su Canale5.

Per la prima volta i due programmi di sono collegati in diretta. Gigi D'Alessio, padrone di casa su Canale5 con il suo show dai luoghi del terremoto, a Civitanova Marche, lo aveva annunciato poco prima su Facebook: "E questa notte per la prima volta, il cuore di Canale5 e quello di Rai1 avranno lo stesso battito perché mi collegherò in diretta con il palco di Potenza. Io e Amadeus insieme per portare il nostro abbraccio concreto a tutti quelli a cui il terremoto ha tolto tutto. Con la certezza che insieme sarà buona vita". 

E' sicuramente un evento straordinario, che però ha dei precedenti "importanti". Nel 2011 Fiorello conduceva #ilpiugrandepsettacolodopoilweekend sul primo canale della Rai e tramise 5 secondi del Grande Fratello in onda in diretta su Canale5.

Ma la mente non può non tornare al collegamento storico tra la trasmissione di Michele Santoro "Samarcanda" in onda su Rai3 e il Maurizio Costanzo Show, in diretta dal Teatro Parioli su Canale5, per l'omicidio di Libero Grassi, ucciso dalla mafia nel settembre 1991: una staffetta dell'informazione "a reti unificate" che ha segnato la storia della tv italiana. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a "reti unificate": Rai1 e Canale5 si collegano in diretta

Today è in caricamento