rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Super Bowl 2013: Beyoncè è l'indiscussa vincitrice

La pop-star americana incendia il Mercedes Benz Stadium con il suo concerto live durante l'halftime

La quarantesima edizione della finalissima della National Football League americana, tenutasi nello stadio di New Orleans, quest'anno ha avuto due vincitori: il Baltimora e la diva della musica R&B, Beyoncè.

La star ha tenuto testa a ben 71.000 spettatori durante l' halftime del match lasciandoli tutti a bocca aperta, un  po' per la sua grinta e un po' per la sua mise.
Beyoncè si è infatti presentata con un sensualissimo corpetto di pelle nera, una coda di pizzo e calze parigine che lasciavano in bella vista il suo lato più famoso, il B.

Uno show completamente live che ha riportato alla luce alcuni suoi singoli famosissimi quali “Halo” e “Single ladies” che hanno fatto cantare tutto il Mercedes Benz Stadium.
Inattesa l' entrata in scena di  Kelly Rowland e Michelle Williams per una reunion live delle Destiny’s Child attesa dai fan da ben 8 anni.
I costumi sono stati disegnati dallo stilista newyorkese Rubin Singer.

Il metà tempo è stato talmente pieno di performance di queste star che alla fine è mancato anche il tempo per presentare l'inedito della reunion delle Destiny's.
Altre le star musicali quali Alicia Keys e Jennifer Hudson che, prima del fischio d'inizio, ha eseguito "America the beautiful" insieme a ventisei alunni della Sandy Hook Elementary School di Newtown, la scuola elementare che lo scorso dicembre fu teatro della drammatica sparatoria che costò la vita a venti bambini.

Le foto di Beyoncè e delle Destiny's al Superbowl 2013

L'eccessivo uso di energia elettrica ha causato un black-out lasciando il Super Bowl nel buio per ben mezz'ora, ma sicuramente il fantastico show ha reso questo piccolo disguido abbastanza accettabile per i tifosi.

I celebri brani cantati hanno così accompagnato la vittoria dei Ravens che hanno sconfitto i quotatissimi San Francisco aggiudicandosi il titolo per la seconda volta nella storia.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Super Bowl 2013: Beyoncè è l'indiscussa vincitrice

Today è in caricamento