Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Spettacoli&Tv

Coronavirus, il regista Ai Weiwei choc: "Come la pasta, inventata da cinesi e diffusa da italiani"

Su Instagram la dichiarazione del regista che firma la regia della 'Turandot' in scena all'Opera di Roma (sospesa a causa dell'emergenza sanitaria)

"Coronavirus is like pasta, the chinese invented it but the italians will spread it all over the world", ovvero "Il coronavirus è come la pasta, i cinesi l'hanno inventata ma gli italiani la diffonderanno in tutto il mondo". Lo ha scritto il regista cinese Ai Weiwei sul suo Instagram. Weiwei firma la regia della 'Turandot' la cui messa in scena all'Opera di Roma è stata sospesa causa Coronavirus.

Sul suo social Weiwei ha postato anche un'animazione con immagini di virus e la musica della morte di Liù nella 'Turandot', ultimo brano dell'opera scritto da Puccini prima di morire e completata da Franco Alfano.

Chi è Ai Wei Wei 

Nato a Pechino nel 1958 e figlio del poeta Ai Qing, Ai Weiwei è considerato uno dei più famosi artisti cinesi viventi. E' designer, attivista, architetto e regista. Arrestato per 81 giorni nel 2011 nell'ambito di un giro di vite sui dissidenti, dal 2015 non vive più in Cina e non gli è concesso di tornare perché viene considerato dal governo un traditore. Ha collaborato alla progettazione dello Stadio nazionale di Pechino in occasioni delle Olimpiadi del 2008. Nel 2017 ha diretto il documentario Human Flow presentato alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il regista Ai Weiwei choc: "Come la pasta, inventata da cinesi e diffusa da italiani"

Today è in caricamento