rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

Daniele Piombi, il ricordo commosso dei colleghi

In tanti sui social hanno omaggiato il "signore della tv", scomparso all'età di 84 anni

La morte di Daniele Piombi, scomparso giovedì 18 maggio all'età di 84 anni, ha lasciato un vuoto nella televisione italiana. Storico timoniere delle più famose kermesse canore, tra cui il Cantagiro, Un disco per l'estate, Festivalbar, e i collegamenti dal Casinò per tre edizioni del Festival di Sanremo, oltre che padre del Premio Regia Televisiva, i cosiddetti Oscar della Tv, il conduttore era famoso per il suo indiscutibile aplomb.

Il "signore della tv", così lo chiamavano i tanti colleghi che hanno lavorato con lui durante la sua lunga e intensa carriera, quei colleghi che in questi giorni lo stanno omaggiando con parole piene di stima e affetto. "Ciao Daniele, garbato signore d'altri tempi - scrive Antonella Clerici su Instagram, accanto a una loro foto - Te ne sei andato in punta di piedi come nel tuo stile", e ancora Simona Ventura: "Addio grande condottiero! Terrò i tuoi premi nel cuore". 

antonella clerici daniele piombi-2-2

Antonella Clerici e Daniele Piombi

Sempre sui social il ricordo di Federica Panicucci: "Era il 1987 quando ho presentato con te e Antonella Clerici il Premio Regia Televisiva, e tu Daniele mi richiamasti anche l'anno dopo, nel 1998. Ero giovane e fu per me quella un'esperienza pazzesca e bellissima. Eri un vero gentiluomo ed è così che ti ricorderò". Legatissimo al conduttore anche Carlo Conti, che lo saluta commosso: "Ciao grande signore della Tv".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniele Piombi, il ricordo commosso dei colleghi

Today è in caricamento