rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

L'ex moglie di Bowie racconta: "Facevamo sesso a tre"

Erano gli anni '60 e si praticava l'amore libero: Angie Barnett rivela dettagli piccanti sulla vita del Duca Bianco (che una volta finì pure a letto con Mick Jagger)

Mentre il nuovo disco di David Bowie viene accolto come un capolavoro da critici e fan, ecco che l'ex moglie del cantante, la modella Angie Barnett, ritira fuori una vecchia storia: lei e David Bowie hanno rischiato di non arrivare in tempo al proprio matrimonio dopo aver consumato un rapporto a tre.

"La notte prima delle nozze siamo stati insieme a una nostra amica e abbiamo fatto sesso molto vivace, non siamo andati a dormire prima delle 3 o 4 di notte. Ci siamo svegliati in ritardo a Londra e dovevamo essere a Bromley alle 10 per sposarci. Siamo arrivati appena in tempo", ha rivelato Angie al tabloid "The Sun".

L'ex modella, da cui David Bowie ha avuto il figlio Zowie (ossia il regista Duncan Jones). Questi menages erano quasi di routine nella vita di coppia.

"David stravedeva per le cose a tre, sia con uomini sia con donne, e io ci stavo", ha ammesso l'ex signora Bowie, ricordando anche il giorno in cui trovò il marito a letto con Mick Jagger dei Rolling Stones. "Sono entrata in camera da letto e David era sommerso da cuscini e piumoni e dall'altra parte del letto spuntava la gamba di Mick. Ho detto 'Voi ragazzi avete passato una buona notte? '. Erano così ubriachi che non potevano nemmeno parlare. Mi hanno fatto pena". 

"Mi aveva detto prima che ci sposassimo che non mi amava - ha continuato - Perciò naturalmente non sarebbe stato fedele. Erano gli anni '60 e immagino lo chiamassero amore libero".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex moglie di Bowie racconta: "Facevamo sesso a tre"

Today è in caricamento