rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Disney compra LucasFilm e nel 2015 farà il settimo "Guerre Stellari"

"L'impero dei cartoon colpisce ancora": George Lucas vende alla Walt Disney Company la sua casa di produzione, la quale ha già annunciato nuovi film per la saga fantascientifica più famosa della galassia

La Walt Disney Company ha ufficializzato l'acquisizione della LucasFilm di George Lucas. Dopo aver portato sotto il suo ombrello la Marvel Studios, la Disney si è "pappata" anche la casa di produzione del regista di "Guerre Stellari".

Ma la notizia più shoccante, almeno per i fan, è che la saga di "Star Wars" non è finita e la Disney ha in programma per il 2015 il settimo episodio della serie: "Star Wars episodio 5 uscirà nel 2015 e sarà la prima di una nuova serie di pellicole che ci si aspetta continuino la saga e accrescano il franchise nel futuro".

Brand Manager e produttore esecutivo dei prossimi film sarà Kathy-Kathleen Kennedy, attuale co-presidente di LucasFilm, che dovrebbe garantire una certa continuità.

La notizia però sembra aver scontentato la maggior parte dei fan. Al grido di #disneylucas e #disneystarwars, su Twitter si sono scatenati i commenti sugli improbabili nuovi titoli che l'inedita accoppiata potrebbe proporre, da "Le follie dell'imperatore Palpatine" a "Un Millenium Falcon tutto matto" e "Leila e il vagabondo".

Pronti per una nuova trilogia di "Guerre Stellari" in salsa Disney?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disney compra LucasFilm e nel 2015 farà il settimo "Guerre Stellari"

Today è in caricamento