Giovedì, 5 Agosto 2021
Spettacoli&Tv

E' morto Douglas Wilmer, il primo Sherlock Holmes in tv

L'attore inglese aveva 96 anni e dal 2012 si era ritirato dalle scene

Douglas Wilmer in "Sherlock Holmes"

E' morto a 96 anni Douglas Wilmer, il primo Sherlock Holmes della tv. L'attore inglese, che nel 2012 si era ritirato dalle scene, era ricoverato da giorni in un ospedale di Ipswich a causa di una polmonite.

La serie cult, ispirata al romanzo di Arthur Conan Doyle, lo portò al successo a metà degli anni '60, e nonostante la sua carriera è costellata da altri grandi film, tra cui "Cleopatra" e "Riccardo III", quel personaggio gli restò cucito addosso per tutta la vita. 

"Era un grande attore e un gentiluomo", così ha commentato la sua morte Roger Johnson, portavoce della Sherlock Holmes Society di Londra che ha annunciato la triste notizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Douglas Wilmer, il primo Sherlock Holmes in tv

Today è in caricamento