Giovedì, 17 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

‘Estate in diretta’, Eleonora Daniele su tutte le furie in diretta tv

La conduttrice ha litigato in studio con il giornalista Mario Adinolfi che aveva contestato a lei e agli autori del programma di aver strumentalizzato un caso di omofobia: “Non si permetta, qua nessuno fa propaganda” ha replicato

L’atmosfera sarebbe dovuta essere delle più distese visto che ieri Eleonora Daniele festeggiava in diretta tv il suo compleanno, ma così non è stato. 

Causa del malumore è stata una lite con il giornalista Mario Adinolfi durante il programma ‘Estate in diretta’ da lei condotto tutti i pomeriggi su Rai Uno, avvenuta in merito ad un caso di omofobia presentato in studio alla presenza di un ragazzo vittima di una triste vicenda.

Il giovane ha raccontato l’episodio verificatosi in uno stabilimento balneare e quando ha iniziato a piangere commosso per l’accaduto la conduttrice ha manifestato tutta la sua solidarietà dicendo: "Vorrei uscire dalla telecamera e venire ad abbracciarti. Sicuramente quello schiaffo ti ha fatto male per tanti motivi e stai soffrendo per l'umiliazione di un gesto del genere. Comunque sono state dette quelle parole secondo la tua testimonianza". A quel punto è intervenuto Adinolfi, contestando alla Daniele e, in generale, alla trasmissione tutta, di strumentalizzare un caso di omofobia che tale non è:

Non si può dire che è un caso di omofobia quando è un'altra storia. Qui vogliamo fare i giornalisti o l'ideologia? Avrò litigato cento volte in vita mia e mi avranno detto ciccione. È discriminatorio? Avreste fatto la puntata?

A quel punto la Daniele, sentendosi toccata nel merito della sua professionalità, non ha lasciato spazio alla polemica e dimostrando grandi capacità di controllo rispetto alla situazione in studio, ha replicato:

Certo che avremmo fatto la puntata, perché uno schiaffo non si può darlo per qualsiasi motivo. Noi stiamo raccontando un fatto, tu non puoi fare di un'erba un fascio. Non si può permettere di dire questa cosa Mario Adinolfi, qui nessuno vuole propagandare un bel nulla. Ma quale ideologia? Noi stiamo raccontando la storia di un povero ragazzo che sta piangendo, ma come si permette?

La conduttrice ha ricevuto anche l'appoggio di Vladimir Luxuria presente tra gli ospiti che in merito agli insulti ricevuti dalla vittima di omofobia ha affermato: “Se anche c'erano altri motivi, il semplice fatto che questa signora, per allontanare questo ragazzo, abbia usato parole omofobe è già grave anche questo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘Estate in diretta’, Eleonora Daniele su tutte le furie in diretta tv

Today è in caricamento