Venerdì, 17 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Ex Miss Venezuela uccisa in un agguato

Monica Spears Mootz, protagonista della telenovela in onda su Raidue "Pasion Prohibida", bersaglio di una rapina durante la sua vacanza ai Caraibi insieme al marito. Entrambi hanno perso la vita, ferita la figlia di 5 anni

Doveva essere una bellissima vacanza a Carabobo, nel Mar dei Caraibi, ma presto si è trasformata in tragedia per Monica Spears Mootz, la modella che nel 2004 vinse il titolo di Miss Venezuela e poi divenuta popolare grazie a telenovelas di successo. "Pasion Prohibida" ha debuttato in Italia su Raidue proprio martedì 7 gennaio, il giorno in cui è stata uccisa.

L'ex Miss 29enne aveva deciso insieme al marito Henry Thomas Barry, imprenditore irlandese di 49 anni, di trascorrere qualche settimana di vacanza ai Caraibi insieme alla loro figlia di 5 anni. I tre stavano percorrendo la strada che collega Puerto Cabello a Valencia, ma l'auto su cui viaggiavano è rimasta in panne, così mentre aspettavano il soccorso stradale sono stati aggrediti da un gruppo di malviventi che voleva rapinarli.

Monica Spears Mootz e suo marito non hanno avuto neanche il tempo di fuggire, o di proteggere in qualche modo la figlia, che i rapinatori hanno aperto il fuoco. Entrambi sono stati uccisi sul colpo. La piccola è riuscita a sopravvivere all'agguato, anche se la polizia locale ha fatto sapere che è rimasta ferita.

La notizia sta facendo il giro del mondo. Il direttore di Raidue Angelo Teodoli continuerà a mandare in onda fino a giugno le puntate di "Pasion Prohibida" e ha espresso tutto il suo sgomento: "Siamo costernati dalla notizia della morte della protagonista, arrivata proprio mentre stava andando in onda".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Miss Venezuela uccisa in un agguato

Today è in caricamento