Lunedì, 17 Maggio 2021
L'arresto ad inizio marzo

Fabrizio Corona esce dal carcere e torna ai domiciliari

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha accolto la richiesta dei difensori di sospensione dell'esecuzione del provvedimento

Fabrizio Corona, 47 anni (Crediti Instagram)

Fabrizio Corona esce dal carcere di Monza e torna ai domiciliari. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano, infatti, ha accolto la richiesta dei difensori di sospensione dell'esecuzione del provvedimento con cui nelle scorse settimane era tornato in carcere, in attesa che decida la Cassazione sul punto.

Corona era stato arrestato l'undici marzo scorso, poi trasferito nel reparto di psichiatria dell'ospedale Niguarda di Milano ed infine nell'istituto penitenziario di Monza. Successivamente la difesa, coi legali Antonella Calcaterra e Ivano Chiesa, aveva fatto ricorso in Cassazione contro il precedente provvedimento che aveva fatto tornare l'ex agente fotografico in carcere.

Accolte, dunque, a quanto si è saputo, dai giudici le questioni sollevate dalla difesa sullo stato di salute mentale dell'ex fotografo dei vip, che necessita di proseguire il percorso di cure fuori dal carcere. 

Le condizioni di salute di Fabrizio Corona

A battersi per Fabrizio Corona in queste settimane i suoi legali, ma soprattutto sua madre Gabriella che ha più volte parlato delle condizioni di salute del figlio, lanciando numerosi appelli alle istituzioni affinché potesse tornare a casa per continuare a curarsi. L'ex re dei paparazzi soffre di disturbo borderline con disturbo bipolare di tipo narcisistico associato a una sindrome depressiva maggiore. "Questa è la diagnosi che si trova nella precedente ordinanza di revoca" aveva fatto sapere la donna, aggiungendo: "Le malattie psichiatriche vengono mimetizzate da un comportamento che appare contrario alla sofferenza che c’è interiormente. In questi anni ha fatto una terapia preziosissima che ha prodotto grandi miglioramenti. Non commette reati da molti anni. Ha solo trasgredito le regole, questa volta molto, molto meno della precedente".

Fabrizio Corona "è molto dimagrito", a causa del lungo sciopero della fame iniziato dopo la revoca dei domiciliari, ma non si hanno al momento ulteriori informazioni sulle sue condizioni di salute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio Corona esce dal carcere e torna ai domiciliari

Today è in caricamento