rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Corona fa affari anche dal carcere: ecco le magliette "To be free"

Mille pezzi, disponibili in tutte le taglie, a 25 euro l'una: ecco il nuovo business di Corona che promette di destinare 5 euro di ogni acquisto "al sostegno dei carcerati"

Anche da detenuto, Fabrizio Corona non rinuncia a fare affari.

Sul sito fabriziocorona.it è possibile infatti acquistare le t-shirt in edizioni limitata firmate Corona con la scritta "To be free" e gigantesca farfalla (ennesimo riferimento alla farfallina di Belen?).

Il tutto presentato con una frase-manifesto che chiarisce il Fabrizio Corona-pensiero: "Assassini, delinquenti, stupratori sono a piedi libero, io vado in carcere per tre fotografie. I miei diritti sono stati calpestati".

Fabrizio Corona in carcere: non sono pentito
Fabrizio Corona in carcere: non sono pentito

Potrebbe interessarti:http://www.today.it/cronaca/fabrizio-corona-carcere-varese.html
Leggi le altre notizie su:http://www.today.it/o seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Chiunque fosse interessato ad acquistare una delle 1000 magliette disponibili, in tutte le taglie, sappia che su ogni pezzo venduto "5 euro saranno destinati al sostegno dei carcerati". Peccato che Corona non specifichi come queste sarà possibile. 

Lapidario il commento di Selvaggia Lucarelli su Facebook: "Corona riesce a vendere magliette pure dal carcere. Ora però la domanda è: cinque euro li dà ai carcerati chi? No perché io a Rosa e Olindo non gliela pago la colazione". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corona fa affari anche dal carcere: ecco le magliette "To be free"

Today è in caricamento