Domenica, 28 Febbraio 2021
guerra fredda?

Fedez snobba Fabio Volo: nessuna risposta all'invito del conduttore

Tra i due c'era stato un battibecco prima di Natale per la beneficenza fatta dal rapper e ripresa sui social. Il passo indietro dello speaker è caduto nel vuoto

Fabio Volo chiede un chiarimento a Fedez

Fabio Volo chiama, Fedez non risponde. Il rapper avrà ancora il dente avvelenato dopo il duro attacco dello speaker, che prima di Natale lo aveva rimproverato durante il suo programma in onda su Radio Deejay per il gesto di beneficenza ripreso sui social. Cinque mila euro raccolti su Twithc e distribuiti (in Lamborghini, altra 'pietra dello scandalo') a cinque persone bisognose incontrate a Milano, tutto mostrato su Instagram, "per trasparenza" ha spiegato poi l'artista, accusato di sfruttare gesti del genere per un ritorno di immagine.

L'attacco di Fabio Volo

"La beneficenza non era un qualcosa che si faceva in silenzio?" aveva tuonato Fabio Volo in trasmissione, aggiungendo ironico: "Aspettate un attimo prima di riprendere la messa in onda, vado giù ad aiutare una vecchietta che attraversa la strada, poi faccio una storia, un post e divento buono per tutti ma con i soldi degli altri". Veloce era arrivata la replica di Fedez, che invitava il conduttore - con toni quasi di sfida - a mettere da parte la polemica, chiedendogli di partecipare alla sua iniziativa benefica in sostegno dei lavoratori dello spettacolo, messa in campo insieme a tanti colleghi: "Non gli sarà purtroppo arrivata all'orecchio. Hanno aderito tantissimi suoi colleghi e io in questo caso ho messo sì mano al mio portafoglio e ho donato centomila euro di tasca mia. Non lo avrei voluto dire, ma visto che Fabio Volo si è sentito in dovere di dire che avrei dovuto utilizzare i miei soldi, faccio veramente questa cosa poco elegante di dire quanto ho donato perché sono una me***".

Il passo indietro di Fabio Volo

Messaggio ricevuto, ma sono passati diversi giorni prima che Fabio Volo rispondesse all'invito di Fedez. Lo ha fatto, dopo Natale, su Instagram, utilizzando il mezzo più vicino al rapper: "Come sai già, non ho niente di personale contro di te, non esiste rancore da parte mia e credo neppure viceversa - ha spiegato il conduttore - Da quando è scattata la polemica, ho ricevuto tanto affetto da parte dei miei fan e tanto odio da parte dei tuoi. Mi spiace se ti sei sentito offeso, ti invito a fare una diretta Instagram per chiarirci. Tu mi racconterai i tuoi progetti e le tue idee, io farò lo stesso. Potremo avvicinarci l'uno all'altro, oppure restare della propria linea, non è questo il punto: io vorrei dimostrare come due persone che hanno punti di vista in parte diversi, possano comunque confrontarsi e dialogare per cercare un punto di contatto". Dunque un obiettivo nobile: "Io ho il mio pubblico, tu il tuo, ma credo si debba provare a fermare tutto l'odio uscito sui social negli ultimi giorni e trasformarlo in amore - ha proseguito Volo tra le storie -  Ho pensato tanto a quello che è successo e ho capito che forse è soltanto una questione d'età, uno scontro generazionale. Questo scontro vorrei diventasse un incontro: perché anch'io credo nella beneficenza e ne faccio tanta. Sono pronto ad appoggiare i tuoi progetti, appena me li spiegherai, e introdurti nei miei, se vorrai. Se troviamo obiettivi comuni, potrebbe nascere qualcosa di bello". È passata oltre una settimana e da Fedez nessuna risposta. Tra i due sembra sempre più guerra fredda.

Perché Intimissimi non vuole più collaborare con Fedez

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez snobba Fabio Volo: nessuna risposta all'invito del conduttore

Today è in caricamento