rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

Festival Roma, attori e registi incontrano il pubblico: Coppola e Zalone i più attesi

Tornano nell'ottava edizione del Festival gli appuntamenti con i grandi nomi del cinema italiano e internazionale che racconteranno agli spettatori le esperienze più importanti della loro carriera

Dopo il successo degli anni scorsi, il Festival Internazionale del Film di Roma (8-17 novembre 2013) torna a proporre nel programma di questa sua ottava edizione uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di cinema, gli incontri fra attori e registi e il pubblico. Quest'anno a salire sul palcoscenico dell'Auditorium Parco della Musica saranno Jonathan Demme, Wes Anderson, Roman Coppola, Spike Jonze, John Hurt, Álex de la Iglesia e Checco Zalone. Come da tradizione, ciascuno dei protagonisti parlerà con gli spettatori del suo rapporto con il cinema, commentando le sequenze più significative della sua carriera e rispondendo alle domande della platea.

Si inizia il 9 novembre alle ore 16 con John Hurt, straordinario interprete la cui carriera esemplare abbraccia quattro decenni di grande cinema al servizio delle emozioni e dello spettacolo. Protagonista di alcuni dei film di culto più amati dal pubblico, è stato al servizio di registi come Alan Parker ("Fuga di mezzanotte"), Ridley Scott ("Alien"), David Lynch ("The Elephant Man"). Tra i suoi film più recenti "Only Lovers Left Alive" di Jim Jarmush, presentato quest'anno in concorso al Festival di Cannes.

Il regista, sceneggiatore e produttore statunitense Jonathan Demme, premio Oscar per "Il silenzio degli Innocenti", incontrerà il pubblico il 10 novembre in occasione della prima mondiale di "Fear of Falling", il suo nuovo film che fa parte del programma della sezione CinemaXXI, dedicata alle nuove correnti del cinema mondiale. Lo stesso giorno, alle ore 17.30 si svolgerà l'incontro con il regista e sceneggiatore spagnolo Álex de la Iglesia, cineasta spagnolo che si ispira fin dagli esordi al cinema di Guillermo del Toro e Peter Jackson.

Lunedì 11 novembre invece il pubblico del Festival avrà la possibilità di confrontarsi con uno dei artisti più geniali e controversi degli ultimi anni: Spike Jonze. Regista di "Essere John Malkovich", ideatore della discussa serie televisiva "Jackass", che presenterà il suo ultimo film, "Her". Mercoledì 13 novembre, alle ore 17.30 "andrà in scena" l'incontro fra il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Wes Anderson e il regista, attore e produttore cinematografico Roman Coppola. Il "duetto" sarà l'occasione per approfondire la lunga collaborazione fra i due cineasti statunitensi che lavorano insieme fin dal 2004.

Giovedì 14 novembre l'incontro forse più atteso, quello con Checco Zalone, il protagonista del film campione d'incassi "Sole a catinelle" di Gennaro Nunziante. Alle ore 17 l'attore comico pugliese parlerà della sua carriera, dagli esordi come musicista fino agli ultimi successi cinematografici.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival Roma, attori e registi incontrano il pubblico: Coppola e Zalone i più attesi

Today è in caricamento