rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Buona la partenza del Festival del Film di Roma

Applausi per i film in concorso e per "Snowpiercer" di Bong Joon-ho

Prima giornata ufficiale al Festival Internazionale del film di Roma. L’apertura ufficiale è stata affidata a “L’ultima ruota del carro” di Giovanni Veronesi con Elio Germano, ma gli applausi della prima giornata sono tutti per “Snowpiercer”, il primo film in lingua inglese di Bong Joon-ho, acclamato in proiezione stampa venerdì.

Gli altri film sono stati “Il mondo fino in fondo” di Alessandro Lunardelli (nella sezione Alice per la Città) e il turco “I am not Him”.

Ad aprire il concorso di oggi è stato “Dallas Buyers Club” del canadese Jean-Marc Vallée. Le aspettative erano alte e il film non ha deluso, grazie anche alle interpretazioni in odore di Oscar (si spera) di Matthew McConaughey, Jared Leto (entrambi capaci di una trasformazione straordinaria) e Jennifer Garner.

A seguire “Manto Acuífero” di Michael Rowe, secondo film della “Trilogia della solitudine”.

Il red carpet del pomeriggio è stato per “Belle et Sébastien” di Nicolas Vanier. Prosegue intanto la tradizione degli incontri pubblici con i grandi del cinema: oggi è stato il turno di John Hurt, l’attore inglese che ha recito tra gli altri in “Alien” e “I cancelli del cielo”.

Il calendario della giornata ha visto anche la proiezione di “La lunta su Torino” di Davide Ferrario e “Le streghe Zugarramurdi” di Álex de la Iglesia (che domani incontrerà il pubblico”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona la partenza del Festival del Film di Roma

Today è in caricamento