Sabato, 24 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

"Le Iene", condannato Filippo Roma

Il famoso inviato è stato condannato per diffamazione e dovrà pagare un risarcimento di 52 mila euro

Lo showman e inviato de "Le Iene" Filippo Roma è stato condannato per diffamazione a mezzo stampa a pagare un risarcimento danni complessivo di 52 mila euro a favore di Urbano Cairo, dei direttori responsabili dei settimanali "Nuovo" e "Diva e Donna", editi dall'omonimo gruppo editoriale, e di un giornalista. Lo ha stabilito il giudice monocratico della quarta sezione penale del Tribunale di Milano che ha lo anche condannato al pagamento di una sazione pecuniaria di 1000 euro.

Per Roma, personaggio conosciuto al grande pubblico come il "moralizzatore" de "Le Iene", è stata comunque disposta la non menzione della pena nel casellario giudiziario. Assolti, invece, tutti gli altri imputati, tra cui il direttore di Italia 1, Luca Tiraboschi, l'autore e regista della trasmissione "Le Iene", Davide Parenti, le presentatrici tv Vanessa Incontrada ed Eleonoire Casalegno nonché i cantanti Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo, finiti sotto processo perché avrebbero rilasciato una serie di interviste televisive funzionali al contenuto dei servizi realizzati da Roma.

Al centro della vicenda, alcuni servizi trasmessi nel corso del programma "Le Iene" dove sarebbe stata messa in dubbio la veridicità di alcuni articoli pubblicati dai settimanali del gruppo Cairo, screditandone il contenuto. Da qui la decisione di Urbano Cairo, imprenditore a capo dell'omonimo gruppo che edita le due riviste, di querelare tutti i responsabili del programma in onda su Italia 1. Secondo il pool di legali che assiste l'editore, il reale scopo di quei servizi televisivi sarebbe stato quello di denigrare un editore concorrente.

Nel dettaglio, ecco l'entità dei risarcimenti decisi a favore delle parti civili: 30 mila euro per il direttore del "Nuovo", Riccardo Signoretti, 10 mila euro per quello di "Diva e Donna", Angelo Ascoli, 8 mila euro per il gruppo Cairo Editore e 4 mila euro per la giornalista Antonella Silvestri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le Iene", condannato Filippo Roma

Today è in caricamento