rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

I Grimaldi insorgono contro il film dedicato a Grace Kelly

I reali di Monaco prendono le distanze dalla pellicola cinematografica di Olivier Dahan dedicata alla Principessa: “E’ pura finzione”

In un comunicato ufficiale, c’è tutto il risentimento dei Grimaldi per l’attesissimo film, diretto da Olivier Dahan e interpretato da Nicole Kidman, sulla vita della Principessa Grace.

Secondo il principe Alberto e le sue sorelle Carolina e Stephanie, il film “non è un biopic” ma “una pagina riscritta e inutilmente resa glamour” che “contiene gravi inesattezze storiche e una serie di scene puramente fittizie”. Esprimono disappunto per non essere stati ascoltati dalla produzione su alcuni cambiamenti consigliati per la sceneggiatura, per cui non approvano il film e non vogliono che il loro nome sia in alcun modo collegato al progetto cinematografico “che ha la pretesa di essere associato ai loro genitori”.

Il film, la cui lavorazione è iniziata lo scorso settembre tra Mentone, Monaco e Parigi, narra la storia di Grace Kelly, attrice hollywoodiana di fama mondiale, che abbandona la sua brillante carriera per sposare il Principe Ranieri di Monaco. Nonostante l’uscita nelle sale sia prevista nel 2014, alcune significative anticipazioni sono state svelate in uno Speciale uscito con la rivista 'Paris Match' lo scorso dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Grimaldi insorgono contro il film dedicato a Grace Kelly

Today è in caricamento