Domenica, 16 Maggio 2021

Addio Franca Valeri. Da Franceschini a d'Urso, il cordoglio dei vip sui social: "Grazie per l'arte immensa"

L'attrice e sceneggatrice è morta questa mattina all'età di 100 anni

Franca Valeri

Unanime il cordoglio per l'addio a Franca Valeri, attrice e sceneggiatrice scomparsa questa mattina nella sua casa di Roma all'età di 100 anni. Ideatrice di una galleria di personaggi indimenticabili come la Signorina Snob, Cesira la manicure, la sora Cecioni, le sue maschere sono ancora oggi straordinariamente attuali e il suo talento è celebrato sui social network, dove gente comune e colleghi del mondo dello spettacolo e della politica lasciano il loro ricordo. 

L'addio della politica

"Ci ha lasciato una grande donna. Geniale, poliedrica, sempre in anticipo rispetto ai cambiamenti dei tempi attraversati nei suoi cento anni di vita. Lascia un vuoto ma anche una grande eredità nel cinema, nel teatro, in tutta la cultura italiana". Così il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini. Parole a cui fanno eco quelle del sindaco di Roma Virginia Raggi: "Profondo dolore per la morte di Franca Valeri. Attrice amatissima dagli italiani per i suoi personaggi indimenticabili che hanno raccontato l'Italia con garbo e umorismo. Roma si stringe intorno alla famiglia"

ll ricordo dei vip

"Ciao Franca, grazie infinite per la tua arte immensa", è il messaggio della conduttrice Barbara d'Urso su Twitter. L'addio a Franca Valeri della conduttrice Paola Saluzzi, sempe su Twitter, recita: "Franca Valeri da strepitosa Signorina Snob ha aspettato i cento e ha chiuso il telefono. Per sempre applausi e grazie". "Che Donna! #francavaleri. Riposa in Pace Stella", digita la cantante Laura Pausini. E ancora la cantante Rita Pavone: "Cara #FrancaValeri, la cosa che mi rimarrà nel cuore per sempre è che per la prima volta il tributo ad una grande artista quale tu sei stata è avvenuto mentre eri ancora in vita e non postumo, come spesso avviene, e ciò ti ha permesso di vedere quanta gente ti amasse e ti stimasse".

Franca Valeri, due grandi amori e una figlia adottatta: "Sono arrivata a 100 anni perché non ho messo l'amore al primo posto"

Il sindaco di Trevignano: "Franca viveva qui, aveva cittadinanza onoraria. Avvisati dalla figlia e addolorati"

Ad Adnkronos parla poi Claudia Maciucchi, il sindaco di Trevignano, paese romano dove viveva Franca. "Mi ha chiamato la figlia poco fa e mi ha comunicato questa triste notizia. Lei qui da noi aveva una casa e qualche giorno fa, in occasione del suo 100esimo compleanno, il 31 di luglio scorso, gli avevamo dato la cittadinanza onoraria. Oltre a essere un'importante attrice a Trevignano ha fondato l'associazione animalista Franca Valeri con cui abbiamo collaborato per la difesa e tutela degli animali abbandonati".  "Siamo molto dispiaciuti e addolorati - aggiunge - due morti così ravvicinate, la sua e quella di Zavoli, ci hanno un po' destabilizzato. Sergio Zavoli e Franca Valeri sono due persone che hanno costruito la storia del nostro paese, sono state pietre angolari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Franca Valeri. Da Franceschini a d'Urso, il cordoglio dei vip sui social: "Grazie per l'arte immensa"

Today è in caricamento