rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Sparisce la lapide sulla tomba segreta di Freddie Mercury

Dopo la notizia del ritrovamento, la placca commemorativa nel cimitero di Kensal Green è sparita

La lapida che segnava la tomba segreta di Freddie Mercury nel cimitero londinese di Kensal Green è sparita.

Secondo il Daily Mirror, la placca commemorativa dedicata a Farrokh Bulsara (il vero nome del leader dei Queen) e firmata da "M", che potrebbe essere l'ex compagna ed amica Mary Austin, sarebbe stata rubata, dopo che i media avevano reso noto il luogo esatto della tomba.

Ma è probabile che sia stata al stessa Mary Austin a far sparire la lapide di Freddie Mercury.

Freddie Mercury

"Ho promesso a Freddie sul letto di morte che non avrei mai rivelato dove fossero le sue ceneri. So dove si trovano ma non dirò niente di più sull'argomento", disse tempo fa la Austin.

Le circostanze restano comunque misteriose, come rivela un fan al Daily Mirror: "È svanita nel nulla. Non appena sembrava avessimo risolto il mistero delle ceneri di Freddie ecco che si aggiunge un nuovo capitolo. È tutto molto strano e ciò aumenta il mistero su dove siano finiti i suoi resti".

La placca è sparita improvvisamente pochi giorni, senza che nessuno del cimitero sapesse da quanto tempo fosse stata posizionata. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparisce la lapide sulla tomba segreta di Freddie Mercury

Today è in caricamento