Giovedì, 29 Ottobre 2020

Parodia di Depardieu su Facebook: "Lu Gerardu de Lecce" si lamenta della movida

Ironia e satira sommergono l'attore di "Cyrano" dopo che questi ha denunciato il gestore di un locale di Lecce per il troppo chiasso sotto le sue finestre

Facebook non perdona e Gerard Depardieu ormai lo sa: le sue intemperanze e le sue lamentele per i troppi schiamazzi sotto la sua casa nel centro storico di Lecce hanno fatto scalpore e ora sono finiti nel mirino di una pagina sul popolare social network che ironizza sull’accaduto e su “Lu Gerardu ca se lamenta de tuttu”, ossia “Gerardo che si lamenta di tutto”.

Era inevitabile che le schermaglie tra l’attore di “Cyrano” e gli avventori e i titolari del locale “Nando’s Biereteque”, che si trova proprio sotto la casa di Depardieu (che avrebbe addirittura gettato secchiate d’acqua sui clienti del bar, stanco di essere molestato dai rumori della movida leccese) suscitassero ironie e commenti.

Sono bastate qualche fotografia di repertorio dell’attore francese, un paio di frasi in dialetto salentino spiritose e adatte all’occasione, che scimmiottano le intemperanze di Depardieu, e il gioco è fatto: in pochi giorni la fanpage “Lu Gerardu de Lecce” ha superato i 10mila likes.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Parodia di Depardieu su Facebook: "Lu Gerardu de Lecce" si lamenta della movida
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...