Martedì, 20 Aprile 2021

Giacomo Poretti contagiato dal coronavirus: "Mai avuto febbre così alta"

Il comico milanese del trio Aldo Giovanni e Giacomo ha sconfitto il virus. Anche la moglie positiva

Giacomo Poretti, foto @Ansa

E' finito un incubo per Giacomo Poretti. L'attore comico del trio Aldo Giovanni e Giacomo è stato contagiato dal coronavirus e dopo una dura battaglia in casa adesso sta bene: "Ho fatto due tamponi e sono risultati negativi entrambi, sto aspettando l'esame del sangue - ha fatto sapere a Mario Calabresi nella sua rubrica 'Altre storie' - Sono disposto a donare il mio sangue, sempre che sia ricco di immunoglobuline".

Anche sua moglie Daniela si è ammalata di covid, ma in forma lieve, mentre il figlio non ha avuto nessun sintomo. E' iniziato tutto il 7 marzo: "Mi sono alzato con dolori alle ossa - ha raccontato l'attore milanese - Non stavo tanto bene. Ho avuto nove giorni con febbre alta, vicino ai 39. Così forte non l'ho mai avuta". La paura è stata tanta, soprattutto di finire in rianimazione, ma fortunatamente non ha mai avuto problemi respiratori.

La febbre dopo dieci giorni è iniziata a scendere, anche se ci è voluto ancora un po' prima di riprendersi: "Quando è finita la febbre è iniziato un periodo di spossatezza, come se avessi fatto cinque maratone di New York. Una mattina mi sono svegliato per fare colazione e non sono riuscito ad aprire la caffettiera. Avevo la forza vicina allo zero. Adesso grazie a Dio è finita".

Prima del lockdown, Giacomo Poretti stava seguendo l'uscita dell'ultimo film realizzato con il trio comico milanese e stava anche organizzando il tour di 'Chiedimi se sono di turno', opera teatrale legata ai racconti della sua precedente attività di infermiere all'ospedale di Legnano. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Poretti contagiato dal coronavirus: "Mai avuto febbre così alta"

Today è in caricamento