rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Gino Paoli è il nuovo presidente della Siae

Il cantautore genovese alla guida della Società Italiana Autori ed Editori. Il Consiglio dei Ministri ha avviato le procedure per la nomina

Gino Paoli è il nuovo Presidente della Siae. Secondo quanto riferisce l'Ansa, su proposta del premier Mario Monti, il Consiglio dei Ministri ha avviato la procedura per la sua nomina, designato dall'Assemblea della Società.

All'inizio di marzo, il cantautore genovese era entrato a far parte del consiglio di sorveglianza della Siae, dopo la conclusione della gestione straordinaria affidata a Gian Luigi Rondi per risanare la società ed elaborare il nuovo statuto. A Gino Paoli spetta ora il compito di presiedere una società scossa da scandali e dissesti finanziari.

Sergio Rizzo su Il Corriere della Sera ha raccontato la "grande famiglia dei dipendenti Siae", nella quale 527 dei 1257 assunti a tempo indeterminato hanno legami di famiglia e conoscenza tra dipendenti ed ex dipendenti, sindacalisti e soci. Negli ultimi cinque anni, i dipendenti della Siae hanno attivato 189 cause di lavoro, per un costo medio per l'azienda di un milione 469 euro l'anno.

L'autore di "Sapore di sale" e "Il cielo in una stanza", un passato da onorevole nelle file del Pci tra il 1987 e il 1992, fu tra i firmatari dell'appello che chiedeva l'approvazione della delibera AgCom 668/2010 contro i siti internet sospettati di violare il diritto d'autore

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gino Paoli è il nuovo presidente della Siae

Today è in caricamento