rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
con i manifestanti

Vaccino Covid e reazioni avverse, in piazza anche Giulia Michelini: il video della protesta

L'attrice era presente alla manifestazione di Roma e sui social ci mette la faccia

In centinaia oggi a Roma, davanti alla sede del Ministero della Salute, per chiedere risposte concrete sul vaccino Covid. Ucdl (Unione per le cure, i diritti e le libertà) e l'avvocato Erich Grimaldi (presidente e fondatore Terapia Domiciliare Covid19) hanno organizzato la manifestazione per dare voce a tutte le persone colpite da reazioni avverse dopo il vaccino. In piazza anche l'attrice Giulia Michelini, che riprende con il cellulare il dibattito tra una dottoressa e un giornalista e lo pubblica su Instagram, mettendoci la faccia ("al contrario di molti suoi colleghi", come fanno notare i follower).

Non sono no vax, spiega il medico di famiglia in piazza: "Le persone che hanno pensieri collaterali ci sono in tutti i posti. Questa etichetta di no vax è nata per catalogare tutta una serie di persone che esprimevano dissenso relativamente a un comportamento dubbioso". Alla domanda sul vaccino però la risposta è chiara e condivisa all'unisono, anche dalla stessa Michelin, che nel video si sente incalzare con la voce: "Andava utilizzato nelle fasce d'età a rischio. Le persone giovani che non hanno patologie non vedo perché debbano vaccinarsi". Un'affermazione che raccoglie applausi, poi si parla di prevenzione e terapie domiciliari: "Non si parla mai di prevenzione. E poi iniziamo innanzitutto a curare i sintomi, basiamoci sulla sintomatologia clinica". E un'altra manifestante fa eco: "Adesso c'è anche la pillola Pfizer che pare funzioni se presa nei primi tre giorni. Per quale motivo di fronte all'evidenza, che curando precocemente il Covid si riesce a contenere, non si dà spazio a queste informazioni? Perché non vengono date delle linee guida ai medici di famiglia per intervenire precocemente?". Infine un altro tema da ovazione: "Anche la plasmaterapia è stata osteggiata. E' una risorsa anche questa. In tante terapie intensive, nella seconda ondata, molti pazienti li hanno salvati con la plasmaterapia".

Il post di Giulia Michelini

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino Covid e reazioni avverse, in piazza anche Giulia Michelini: il video della protesta

Today è in caricamento