Martedì, 22 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Gordon Ramsay a MasterChef Italia? "Chissà. Magari con Carlo Cracco..."

Lo chef inglese non esclude dai suoi progetti futuri un'apparizione nell'edizione italiana del talent culinario più cattivo della tv, magari a fianco del fascinoso collega (che di certo sarebbe più contento di lavorare con lui piuttosto che con Barbieri)

Se già ora la seconda edizione di "Masterchef Italia" ha raggiunto vette di cattiveria inusitate, a colpi di insulti e "dilusioni", chissà che cosa potrebbe accadere se nella triade di giudici facesse il suo ingresso Gordon Ramsay, lo chef più temuto del piccolo schermo.

Per ora al comando ci sono saldamente Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich ma non è detto che il cuoco inglese non possa fare il proprio ingresso trionfale, tra la gioia e il terrore degli aspiranti chef che si ritroverebbero così giudicati da uno dei migliori - ma anche fra i più esigenti - cuochi del mondo.

A parlarne è lo stesso Ramsay, in una recente intervista al magazine "D" di Repubblica.

Rispondendo a una domanda sui suoi progetti futuri, Gordon Ramsay ha chiosato: "Chissà. Potrei partecipare a un'edizione di 'MasterChef Italia'... magari con Cracco...".

E' risaputo che fra Carlo Cracco e Bruno Barbieri non corre buon sangue e di sicuro l'accigliato chef veneto sarebbe più contento di trovarsi a fianco di Ramsay, cultore della buona cucina italiana, piuttosto che il collega bolognese. 

"La pasta fatta a mano è un atto d'amore. Per fare la mia uso ben sei uova intere e poi la stendo fino a farla diventare un foglio finissimo. Se ami davvero una persona preparerai in poco tempo una pasta friabile, deliziosa", consiglia lo chef, che in Italia ha anche un suo ristorante, in Sardegna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gordon Ramsay a MasterChef Italia? "Chissà. Magari con Carlo Cracco..."

Today è in caricamento