Adua Del Vesco e l’ombra dell’anoressia: "Mentirei nel dire che sono guarita al 100%"

L'attrice ha sofferto per sei anni del disturbo alimentare che, dice, tutt’ora è "una voce che a volte rispunta"

(Adua Del Vesco parla dell'anoressia di cui ha sofferto per sei anni) 

I concorrenti del Grande Fratello Vip iniziano a confidarsi tra loro durante le prime ore di permanenza nella Casa che li ospiterà da qui alle prossime settimane. Ad affrontare un argomento molto delicato della propria vita è stata Adua Del Vesco che a Dayane Mello ha raccontato di aver sofferto di anoressia, disturbo alimentare che l’ha segnata per sei anni e che tutt’ora è “una voce che a volte rispunta”.

“Mi amo, mi accetto, ma alterno i momenti”, ha raccontato l’attrice ripercorrendo il percorso verso la guarigione: “Immagina la mia visione, ero magrissima. Quando ho iniziato a prendere peso ero il doppio di quanto sono ora, il mio metabolismo non funzionava proprio. E’ stato un trauma, c’erano momenti che mi vergognavo a uscire. Non è facile”. Adua Del Vesco ha proseguito descrivendo il suo percorso verso la guarigione come una lotta continua con se stessa: “Ora mi accetto, ne sono uscita, ma quello che mi fa male è che gli altri non capiscono che il disturbo alimentare è di testa”.

Adua Del Vesco parla dell’anoressia: "Avevo il terrore dei carboidrati"

Oggi Adua Del Vesco ha raggiunto il suo peso forma, ma non ha nascosto di percepire ancora come vivo il ricordo di quel periodo di lotta continua con il cibo. “Per sei anni hai una voce che ti martella, a volte rispunta. Sarei falsa a dire il contrario, ma ora ho imparato a gestirla”, ha affermato, spiegando fino a che punto si sia spinta in una dieta che lp’aveva indotta a eliminare completamente i carboidrati: “Se la forchetta toccava un briciolo di pane io entravo in panico. Ho tolto tutti i carboidrati e mangiavo solo la frutta”.

Adua Del Vesco: "Pesavo 34 chili e volevo morire"

Adua Del Vesco ha parlato dell’anoressia per la prima volta in un’intervista a Verissimo: "Sono arrivata a pesare 32-34 chili. Ho rischiato la vita perché gli organi potevano smettere di funzionare da un momento all'altro, però non mi rendevo conto di quello che stavo rischiando”, confidò allora a Silvia Toffanin. “Sono caduta in una profonda depressione che mi ha portato a questo. Sono stati i miei genitori a farmi capire che stavo molto male, io negavo. Quando l’ho fatto ho chiesto aiuto e ho trovato una struttura in Sicilia”. In quell’occasione l'attrice siciliana spiegò i motivi che la indussero ad ammalarsi: "Cercavo una perfezione estetica che non esiste e che mi stava portando alla morte. Poi, ero molto insicura e volevo assomigliare a molte ragazze che si vedono sui social, che sono tremendamente magre ma non sono sane (…) Poi racconta: "Questa malattia ti cambia tantissimo e ti fa diventare una persona che non sei. Ero priva di sentimenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Dzeko resta alla Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento