Giovedì, 4 Marzo 2021

La frase sul razzismo di Cecilia Capriotti che fa infuriare Balotelli

Maretta tra la concorrente del Grande Fratello Vip e l'ex coinquilino. Il botta e risposta

Cecilia Capriotti, 44 anni

Una frase di troppo pronunciata da Cecilia Capriotti ha mandato su tutte le furie Enock Balotelli. Concorrente del Grande Fratello Vip, la showgirl si è lasciata andare ad una considerazione sul razzismo "che in Italia non esisterebbe più", trovando presto il disappunto del fratello del calciatore Mario, anch'esso ex inquilino del loft di Cinecittà. 

Queste le parole di Cecilia pronunciate in queste ore nella Casa: "In Italia - ha detto in un momento di chiacchiere con gli altri - il razzismo non esiste più, lo è stato dimostrato anche qui )al Grande Fratello Vip, ndr) Enock è stato trattato da Dio… Quello è l’importante". 

Di seguito invece la replica a tono di Enock, arrivata attraverso le Instagram Stories 

"Ecco noi ridiamo e scherziamo ma psicologicamente da dove parte il razzismo per i bambini, Proprio da delle fiabe raccontate in maniera errata in quanto non è viene l’uomo nero’ ma in realtà è ‘viene il lupo nero’. Sono stati effettuati svariati studi a riguardo infatti molti bambini sono terrorizzati da un colore di pelle più scuro perché associano il racconto dei genitori ecc ecc.. Lo dico perché in prima persona mi è già successo. Raccontate le storie vere ai vostri figli, non storie che un giorno avranno paura della persona del colore diverso…"

Gf Vip, le anticipazioni della puntata di stasera: 9 concorrenti a rischio; Dayane rivede la mamma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La frase sul razzismo di Cecilia Capriotti che fa infuriare Balotelli

Today è in caricamento