Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Grande Fratello Vip

Gf Vip, top e flop della sesta puntata

Liti, pianti, accuse, molte urla, ma anche momenti di grande amore, tenerezza e riconoscenza

Una serata spumeggiante, dai tratti esplosivi, quella che è andata in onda questa sera su Canale 5. Alfono Signorini si è trovato costretto a sedare quella che sembrava un'insurrezione da parte dei Vipponi e poi ha accompagnato lo spettatore alla scoperta di alcuni grandi arcani.

Prima la discussione tra Soleil, Ainett, poi quella tra Ainett e Sonia Bruganelli che ha portato ad un'insurrezione di massa, l'incontro di Nicola con la madre, i segreti svelati delle principesse Selassiè.

Momento rosa per Raffaella Fico che ha rivisto il suo fidanzato dopo circa un mese, i due sono sembrati in imbarazzo ma complici e hanno raccontato di come Fico abbia salvato la vita a Piero Neri mentre erano in vacanza in barca. Quell'episodio li ha legati moltissimo, come ha affermato lo stesso Piero.

Gf Vip: il secondo eliminato

Il secondo eliminato dal gioco è Andrea Casalino che ha perso al televoto contro Gianmaria Antinolfi, Miriana Trevisan, Andrea Carlino e Nicola Pisu. Arrivato in studio a fine puntata Andrea ha provato la chance del biglietto di ritorno, ma per lui solo un'andata.

Gf Vip: chi è al televoto

Le nomination condite da un pizzico di cattiveria non sono mancate. Katia, Manuel, Jo, Alex, Manila, Raffaella e Ainett erano immuni in quanto "i preferiti della casa", in base ai voti ottenuti dai compagni d'avventura. Adriana ha scelto di salvare Gianmaria, questa è stata la motivazione: “Sono stata molto critica… ma mi hai emozionata questa settimana”. Sonia, invece, ha continuato sulla strada battuta e ha dato l'immunità a Soleil altrimenti l'avrebbero votata tutti.

I nominati di questa puntata sono: Davide, Amedeo, Nicola e Samy.

Gf Vip: top e flop della puntata

Il meglio e il peggio della sesta puntata del Grande Fratello Vip.

Flop: Soleil, Ainett, tutta la casa e Alfonso

Un "floppone" detto alla Signorini. Un grande e enorme no a tutti perché non sanno discutere e non riescono ad ascoltare. Gli attriti nella casa si sono fatti più stridenti dopo l'infelice frase di Soleil sull'urlare come scimmie riferita a Ainett e Samy. L'influenzer ha chiesto scusa ma le scuse nessuno le ha accettate in quanto considerate "false". In diretta Signorini ha voluto affrontare la cosa ma non l'ha saputa gestire, Soleil con l'espressione contrita ma che ancora una volta ha peccato di presunzione, Ainett che si è agitata troppo ha messo in secondo piano il motivo della lite portando tutto in caciara aiutata da Francesca Cipriani, le Princess e Raffaella Fico. Sonia Bruganelli incommentabile che ha paragonato la ferita di Ainett nel sentirsi chiamare scimmia alle avances indesiderate di Amedeo Goria (Ainett ha affrontato la cosa e ha messo ben in chiaro quale fosse il limite che Goria stava oltrepassando, ndr) scatenando a sua volta una seconda ondata di isterismo. Insomma no, non ci siamo. Questo Gf contro il politically correct di Signorini cade comunque sulle stesse polemiche, con l'unica differenza che non squalifica e non punisce gli autori di frasi considerate offensive. 

Un commento va fatto anche su Signorini che spesso e volentieri ha la sensibilità di un elefante in un negozio di cristalli, lui impone il silenzio, talvolta giustamente, per impartire giudizi sul come si dovrebbero comportare i suoi vipponi ovvero non si dovrebbero offendere per delle sciocchezze o dovrebbero capire che non si tratta di razzismo, in questo caso. Lui ha scelto chi far entrare nel Gf non ha anche il potere di governare le reazioni di pancia di chi vive h24 con sconosciuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip, top e flop della sesta puntata

Today è in caricamento