rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Grande Fratello Vip

Ginevra Lamborghini rivela quanto guadagna al mese: "Non sono una viziata, è uno stipendio normale"

Dopo le accuse volate nell'ultima puntata del Grande Fratello Vip, la rampolla di casa Lamborghini mette in chiaro la sua situazione lavorativa ed economia

Ieri durante la quarta puntata del GF Vip Ginevra Lamborghini è finita nell'occhio del ciclone. La rampolla della nota casa automobilistica ha attaccato pesantemente la coinquilina Sofia Giaele De Donà, per la sua vita agiata e piena di lusso, parlando addirittura di schiaffo agli italiani che faticano ad arrivare alla fine del mese. 

Nello scontro si è subito intromessa l’opinionista Sonia Bruganelli, che si è scagliata contro Ginevra, facendo notare che lei è un ereditiera milionaria e probabilmente condurrà una vita molto simile. 

La vera vita di Ginevra

Terminata la puntata però la sorella di Elettra è sbottatata, e si è confidata con Nikita, spiegandole che davvero lei non fa una vita di agi come tutti immaginano: “Questa che mi dice che non posso parlare per la famiglia ricca dalla quale vengo. Lavoro tutti i giorni nell’azienda! Io ho lo stipendio classico di una dipendente normale! Prendo 1250 Euro al mese e non mi vergogno di dirlo. Di cui poi 200 mi andavano via in tasse tra l’altro”, asserisce la 30enne.

Niente Lamborghini per la rampolla

Uno stipendio normale che non le permette tanti vizi, come tra l’altro la possibilità di sfrecciare in Lamborghini. Il costo di un pieno per uno di questi veicoli è ben troppo esoso per Ginevra: “Non mi posso permettere tante cose e nemmeno di guidare la Lamborghini, il pieno costa 120 Euro se non di più. Non spreco e sto attenta ai soldi”.

Nonostante il cognome importante l’ereditiera appare ben consapevole del valore del denaro, non decisa a sperperarlo: “Poi in un periodo come quello di adesso che gli italiani perdono i soldi. Non sputo sul denaro sia chiaro. Lei non mi conosce e spara sentenze. Non è che perché sono una Lamborghini ho soldi illimitati”.

Ginevra poi conclude con un affondo alla coinquilina: “Quella mi dice che ho le carte di credito per comprare di tutto, ma cosa ne sa? Io quelli come lei li conosco! Andavo in un collegio e avevo i compagni che se non avevi le scarpe firmate ti prendevano in giro. Io non sono fatta così a me non frega un cavolo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginevra Lamborghini rivela quanto guadagna al mese: "Non sono una viziata, è uno stipendio normale"

Today è in caricamento