rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
L'intervista a Today

Gf Vip, l'intervista a Manila Nazzaro: "Con Adriana Volpe ho avuto grandi problemi"

La conduttrice, ex Miss Italia, si confessa a poche ore dal suo ingresso al Grande Fratello Vip

In isolamento da lunedì scorso - in un hotel alle porte di Roma - aspettando il grande giorno. Oggi. Per Manila Nazzaro, che stasera varcherà la famosa porta rossa di Cinecittà, il Grande Fratello Vip in un certo senso è già iniziato. Lontana dai figli e dal compagno, Lorenzo Amoruso, la conduttrice ha cominciato ad abituarsi al distacco anche se tutto è ancora una grande incognita. Siamo riusciti a parlare con lei poco prima che le venisse tolto il telefono e ci ha raccontato timori e aspettative sull'esperienza che sta per fare, ma anche diversi retroscena su qualche compagno d'avventura, a partire da Adriana Volpe, opinionista di questa edizione insieme a Sonia Bruganelli. E, off topic, ha chiarito l'ormai famosa antipatia con Caterina Balivo.

Stai per entrare nella Casa più spiata d'Italia. Cosa temi di più?
"Nulla. Il Grande Fratello mi sarebbe piaciuto farlo già da anni e probabilmente è arrivato nel momento più giusto. Altre cose non sono andate ed è arrivata questa esperienza. Io sono molto vera e certi modi di parlare, certi pensieri, o certi comportamenti aggressivi non mi appartengono. Quindi non ho paura che possano uscire. Quelle cose escono se ti appartengono nella quotidianità. L'unica paura reale è la lontananza dai miei figli".

Quindi neanche la convivenza forzata? Oppure che esca qualche scheletro nell'armadio...
"Il Grande Fratello non lo puoi fare se hai scheletri nell'armadio. Saresti folle".

Lorenzo Amoruso, il tuo compagno, come l'ha presa?
"E' contento per me ma dispiaciuto per la separazione. E' stata molto dolorosa. Siamo abituati a stare sempre insieme ed è stata tosta, sono sincera". 

Dopo Temptation Island questa è un'altra prova per il vostro amore?
"Assolutamente no. Stiamo parlando di una base talmente solida ormai del nostro amore, che davvero ha superato qualsiasi tipo di intemperia. Il Gf per me sarà una bellissima esperienza umana e lavorativa".

Se arrivasse una proposta di matrimonio in diretta?
"Lorenzo non è per queste cose. Poi magari mi potrebbe stupire, ma non me l'aspetto. Lui non fa le cose quando gli dicono di farle, deve volerle realmente. Nel momento in cui lo vorrà, se lo vorrà, ci sarà. Ben volentieri. E' chiaro che se arrivasse la proposta al Grande Fratello gli direi di sì, ma ripeto non è da Lorenzo". 

Il programma durerà sicuramente fino a dicembre, ma c'è la possibilità che venga prolungato. Qual è la tua autonomia?
"Non lo so. Mio figlio mi ha chiesto se torno prima che fa 18 anni, nel 2024. La mia autonomia sarà una scoperta. Di certo sono molto determinata, prima di mollare mi devono abbattere".

Per i regali di Natale ti sei già organizzata?
"Se avessi lasciato i regali di Natale ci sarebbe stato un suicidio di massa a casa. Comunque potrei uscire anche prima. Io mi auguro di restare almeno un po', sarebbe bello fino in fondo". 

I tuoi figli che ti hanno detto della scelta di partecipare al Gf?
"Gasatissimi all'inizio. Il grande è molto tranquillo, ma è più autonomo, ha 15 anni, il piccolo invece una battuta me l'ha fatta. Mi ha detto: 'Dopo un po' io voto per farti uscire perché mi mancherai da morire'. Ma sono certa che sarà più pesante per me che per loro, perché io non avrò proprio notizie. Comunque sono tranquilla, staranno coi miei genitori, c'è anche il mio compagno. Sono in ottime mani". 

C'è qualche tuo amico tra gli altri concorrenti?
"Ritrovo Amedeo Goria, che conosco da quando ho fatto Miss Italia. Ho letto una sua intervista in cui dice che Sophie Codegoni è troppo bella per lui e che potrebbe andare più d'accordo con me. Allora gli ho mandato un messaggio per dirgli che a 40 anni per lui sono vecchia, lo so. Lui è abituato alle giovincelle. Lo prendo in giro. Conosco anche Jo Squillo e Miriana Trevisan, anche se non l'ho mai frequentata. Gli altri invece no e mi piace questa cosa". 

Chi ti incuriosisce di più?
"Soleil Sorge e Katia Ricciarelli, perché sono entrambe dirette e forti. A me piacciono le donne schiette, a volte anche ruvide, ma preferisco più questa trasparenza che altro. Sono super entusiasta della presenza di personaggi come Giucas Casella e Francesca Cipriani, che sono certa ci regaleranno grandi gioie. Il cast è molto vario, sicuramente tanti di noi hanno delle storie bellissime".

Con chi non divideresti mai la camera?
"La camera o il letto?"

Il letto dai...
"Con Amedeo Goria, ovvio. Ma siamo pazzi? Anche no, grazie". 

In molti criticano la scelta di mettere nel cast Tommaso Eletti, che a Temptation Island si è fatto conoscere come un geloso patologico e possessivo. Che ne pensi?
"Tommaso Eletti deve passare sotto le mie grinfie. Finalmente ho il mio momento, vorrei farci un bel discorsetto. L'ho seguito a Temptation e sono rimasta basita. All'inizio lo avevo quasi giustificato, pensando che fosse troppo giovane per rendersi conto cosa stesse vivendo con una donna di quell'età, una mia coetanea. Invece poi tutti quei comportamenti sconnessi tra loro, oltre alla gelosia, mi hanno fatto capire che questo ragazzo deve crescere e secondo me deve fare un bel percorso dentro se stesso. Mi rendo conto che è un personaggio che fa rumore e che potrebbe regalare delle dinamiche. Se queste dinamiche saranno strane, non vi preoccupate che lo sistemo io. Ho quasi una missione nei suoi confronti". 

Le nuove opinioniste sono due ossi duri...
"Eh... Adriana la conosco molto bene. E' una donna che stimo profondamente e averla lì mi rincuora. Sonia, che intimorisce tutti, mi fa impazzire. La seguo da anni e il suo modo schietto e diretto mi piace. E comunque vorrei dire che lei ha sempre lavorato, è una grande imprenditrice e ha una testa pazzesca. Dietro a molti programmi di Paolo (Bonolis, ndr) c'è la testa di Sonia, non è una che le fotune se le è ritrovate. La schiettezza che ha avuto nel raccontare a Belve la storia di sua figlia mi ha spaccato il cuore. Non la conosco personalmente e sono curiosa di vedere come si porrà nei nostri confronti. E' schietta e un pizzico maliziosa, sicuramente sarà molto divertente e più di Adriana". 

Al provino hai detto che nella Casa non avresti mai voluto trovare Caterina Balivo...
"Antipatia reciproca. Non per motivi a me conosciuti, vorrei aggiungere".

Antipatia nata a Miss Italia? Nel '99 tu vinsi, lei arrivò terza.
"La mia antipatia nei suoi confronti è cresciuta negli anni quando ogni volta che si parlava di Miss Italia lei prendeva la palla al balzo per sminuire e denigrare la mia carriera, fatta di scelte molto diverse dalle sue e purtroppo anche di inciampi. Ho avuto due malattie molto importanti che mi hanno bloccato per diversi anni, il fatto che lei abbia continuato più volte a raccontare che nonostante non avesse vinto ha lavorato più di me, non è mai stato carino. Questo è successo più volte, è una cosa che ha portato avanti per anni. Io non ho mai risposto, non ho mai prestato il fianco a questo tipo di polemica. Ognuno ha fatto le proprie scelte, lavorative e personali. Lei in maniera sottile è stata sempre molto poco carina nei miei confronti".

Tipo?
"Non mi ha mai voluto nei suoi programmi, questa cosa mi è dispiaciuta. Oppure due anni fa, agli 80 anni di Miss Italia, ancora una volta, con me presente lì a tre metri di distanza, disse: 'Nel '99 ha vinto una che al momento era più bella di me ma io comunque ho lavorato di più'. Non è carino. Quella cosa mi ha fatto malissimo perché mi sono resa conto che la solidarietà femminile, in cui credo tanto, non può esistere per tutte le donne. Per tante sì, ma non per tutte". 

Con qualche collega l'hai trovata? Con Adriana Volpe, ad esempio...
"Adriana è una persona con cui ho avuto grandi problemi, dopo che prese il mio posto a Mezzogiorno in famiglia. Venni mandata via improvvisamente. Abbiamo chiarito. Mi ha preso da parte lei per chiarire e parlarci apertamente. Queste sono le donne che mi piacciono". 

Nelle ultime edizioni del Grande Fratello Vip diverse conduttrici hanno visto rinverdire la loro carriera televisiva. La stessa Adriana Volpe, ma anche Stefania Orlando. Sogni lo stesso?
"Fare un reality oggi non è come anni fa, quando era quasi garantito che poi lavoravi. Io so che quando esco c'è la famiglia di Rtl ad aspettarmi. Ho un bellissimo lavoro e ringrazio il presidente Suraci che mi ha permesso di interrompere momentaneamente per fare questa esperienza. Quello che mi aspetto dopo il Gf è tornare in radio e tornare alla mia vita. Sicuramente è la vetrina giusta, ma non è detto. Una cosa però la devo dire. Il Grande Fratello ti permette di mostrare quella sfera umana che spesso, soprattutto se lavori in Rai, non hai: sempre impettita, precisina, non una parola più del dovuto. Il Gf spero dia anche a me ancora di più quel lato umano che ho già iniziato a condividere con Temptation".

Chiudiamo con le nomination. Due personaggi che non inviteresti mai a cena.
"Ci risiamo. No va beh, Caterina la inviterei. Penso non ci siamo dette più di 3 parole in vent'anni, ma la inviterei. Non inviterei Trump, lo avvelenerei. E nemmeno Boris Johnson. Li inviterei entrambi dal parrucchiere".

Manila Nazzaro, la bomba su Caterina Balivo al provino del Gf: il video inedito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip, l'intervista a Manila Nazzaro: "Con Adriana Volpe ho avuto grandi problemi"

Today è in caricamento