Sabato, 16 Ottobre 2021
elegantissimo

Gf Vip, Bortuzzo respinge Lulù perché gli sciupa la camicia: "Ti prego, costa tantissimo"

Da parte dell'amatissimo nuotatore una caduta di stile che non è passata inosservata

Campione di stile libero ma anche di cadute di stile Manuel Bortuzzo, che ieri sera nella Casa del Grande Fratello Vip ha freezato Lulù Selassié nel peggiore dei modi. I due si sono avvicinati molto nell'ultima settimana e baci e coccole stanno diventando routine nel loft di Cinecittà, anche se la principessa sembra decisamente più coinvolta (parola anche di mamma Rossella), emotivamente e non solo.  

Lulù non perde occasione per gettarsi nelle braccia del nuotatore, ma l'ultima volta è finita decisamente male. "La camicia, ti prego... Costa tantissimo" l'ha bloccata Manuel, allontanandola, appena lei ha provato ad avvicinarsi. Non sia mai che la blusa, probabilmente di seta, si sciupi. Immediata la reazione del popolo social, che ha bocciato il comportamento di Bortuzzo, decisamente poco delicato e per molti "superficiale". 

Bortuzzo: "Preferisco parlare con i gesti"

Il confronto tra Manuel e Lulù è proseguito con la sorella Salassié che quasi si giustificava dei suoi atteggiamenti: "Sono contenta che tu mi hai capita come persona e se alcune volte pensi che faccio cose troppo esagerate o che sono frettolosa è perché se sto bene con una persona sono così". La ragazza ha detto ancora: "Do sempre il mio cuore alle persone con cui voglio stare. Perché non riesco a fermarmi". Manuel a quel punto le ha spiegato i suoi di modi: "Sono romantico, mi piace fare le sorprese. E' arrivare ad esserlo che a volte mi richiede tempo. I sentimenti in ballo ho paura di lasciarli andare troppo presto a volte". E conclude: "A me piace parlare di più con i gesti che altro". Purché indossi una t-shirt.

Manuel Bortuzzo rivela perché si è lasciato con la fidanzata dell'incidente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip, Bortuzzo respinge Lulù perché gli sciupa la camicia: "Ti prego, costa tantissimo"

Today è in caricamento