Lunedì, 25 Ottobre 2021
confidenze

Nicola Pisu ricorda la vita in comunità: "Piangevo tutte le mattine"

La storia del figlio di Patrizia Mirigliani che per anni è stato dipendente dalla cocaina

(Nicola Pisu descrive la dura vita nelle diverse comunità in cui è stato per problemi di droga)

Il passato di Nicola Pisu segnato dalla dipendenza dalla cocaina ha colpito molto i concorrenti del GF Vip che la notte scorsa sono rimasti in giardino ad ascoltarlo. Il figlio di Patrizia Mirigliani ha già condiviso con i compagni di questa avventura televisiva parte della sua storia personale in cui, a un certo punto, si è inserita la necessità di trasferirsi in diverse comunità di recupero.

Il 32enne ha così raccontato i dettagli di quel periodo difficilissimo, quando la sua quotidianità era scandita dalle regole rigide vigenti nelle strutture. "La sveglia era alle 7, 7.30. In un quarto d’ora dovevi alzarti, fare il letto e vestirti. La sera si andava a letto presto, non potevi dormire quando volevi", ha ricordato Nicola che ogni giorno doveva annotare tutte le emozioni su un diario: "Io stavo malissimo, piangevo tutte le mattine. Non è facile, c’era gente che scappava dopo due giorni. Perché sono rimasto? O stavo lì o stavo per strada".

Il passato da tossicodipendente di Nicola Pisu

Nicola Pisu è figlio di Antonello Pisu e Patrizia Mirigliani, imprenditrice e figlia del patron di Miss Italia Enzo Mirigliani che per prima raccontò dei problemi del figlio e della denuncia a suo carico che lei stessa aveva fatto per salvarlo. "Sono dodici anni della mia vita che combatto, Nicola soffre di dipendenze, l’ho portato in sette comunità. Se sono arrivata al punto di denunciare mio figlio, è perché sono distrutta", confidò dopo avere appreso che è stato lo stesso figlio ad aver voluto rivelare questa vicenda.

"Ero dipendente dalla coca. Tutto è iniziato che ero un ragazzo e poi le cose sono peggiorate. Ho fatto cose brutte anche in casa a mia madre. Non parlo di violenza fisica, ma psicologica", ha ammesso giorni fa confidando anche di aver avuto pensieri suicidi. Grazie a un lungo percorso terapeutico oggi Nicola Pisu è fuori da un tunnel che comunque resta indimenticabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicola Pisu ricorda la vita in comunità: "Piangevo tutte le mattine"

Today è in caricamento