Mercoledì, 25 Novembre 2020

GFVip e Covid: Paolo Brosio piange dall'ospedale ringraziando infermieri e medici

Il giornalista doveva entrare nella casa del GFVip ma il tampone positivo ha impedito il suo ingresso

Paolo Brosio doveva essere uno dei concorrenti del GFVip ma il coronavirus ha bloccato il suo ingresso. Il 27 settembre, giorno del suo compleanno, ha realizzato un video per il Grande Fratello in cui, tra le lacrime, annuncia il primo tampone negativo, "un bellissimo regalo di compleanno. E' il compleanno più bello".

"Mi avete fatto sentire meno solo, è stata molto dura, ma non ho mai mollato. Penso che ce la farò" ha detto Brosio ricordando la vicinanza di Signorini e dei concorrenti del reality.

Il video è stato girato allinterno dell'Istituto clinico Casalpalocco di Roma, qui Brosio ha ringraziato i medici e gli infermieri che lo hanno curato, tenendogli compagnia in un momento così difficile e delicato. "Hai con te la forza della fede. Noi siamo qui e ti aspettiamo" lo conforta Signorini dallo studio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

GFVip e Covid: Paolo Brosio piange dall'ospedale ringraziando infermieri e medici

Today è in caricamento