Giovedì, 25 Febbraio 2021
parla l'esperta

GF Vip, la psicologa del reality svela le confidenze degli inquilini

Piera Fiorillo, da sempre psicologa del reality e custode di tanti segreti e confessioni, racconta lo stato d’animo dei protagonisti del programma

Tommaso Zorzi

In un programma televisivo come il GF Vip, la figura dello psicologo è fondamentale per il prosieguo di un format che prevede l’esposizione mediatica h24 dei suoi protagonisti. Preposta alla rassicurazione degli inquilini della Casa più spiata d’Italia che mai come quest’anno resta aperta all’occhio del pubblico per tanto tempo è Piera Fiorillo, psicologa da sempre del reality e custode di tanti segreti e confessioni.

Intervistata dal settimanale Chi, Fiorillo ha svelato qualche curiosità sui dialoghi tra lei e i concorrenti che spesso la contattano per confidarle emozioni, stati d’animo, le crisi più o meno temporanee di cui sono preda durante la reclusione forzata.

Gf Vip, Zorzi parla del primo fidanzato: "Avevo 19 anni, lui più grande. Poteva farmi tutto" 

GF Vip, la psicologa svela quando e perché i vip chiedono di incontrarla

Piera Fiorillo ha descritto così “l’’inquilino-tipo” del Gf Vip e come cambia dopo la sua esperienza:  

“Oscilla tra l’entusiasmo per la nuova esperienza e il timore di qualcosa che non conosce. Nella prima fase, in genere però, prevale l’entusiasmo. Gli equilibri cominciano a cambiare nell’arco del primo mese, quando le nomination non hanno più le motivazioni superficiali dei primi giorni di conoscenza e assumono una valenza più personale. Dopo un mese nel gruppo, che a quel punto ha concluso il periodo di conoscenza, comincia anche la competizione che compatta o disintegra gli equilibri”

Determinante per i vip è l’incontro con gli affetti che, ha spiegato Fiorillo, infonde in loro un fortissimo stimolo per le settimane a seguire. Quanto ai motivi che causano le crisi più frequenti, la psicologa ha rivelato come tra quelli ci siano i tradimenti: “Quando ci si sente traditi, quando si rompono i legami che si sono instaurati o quando viene meno un legame nel quale hanno creduto. A quel punto subentra lo smarrimento e, poi, la crisi. Nella condizione di isolamento ogni legame è sopravvivenza”, ha raccontato.

Qual è invece il motivo per il quale viene più spesso cercata dai gieffini? “Capita quando le emozioni prendono il sopravvento e avvertono confusione tra il piano reale e il piano emotivo”, le parole di Fiorillo: “La richiesta, anche inconsapevole, è che questi due aspetti vengano riequilibrato”.

Per resistere alla reclusione forzata, i vip mettono in atto delle pratiche frequenti: “Il pettegolezzo prima di tutto, anche se non si tratta di puro pettegolezzo, è lo scopo del programma”, ha concluso la psicologa: “Far leva sulle relazioni interpersonali che si creano per conoscere i concorrenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

GF Vip, la psicologa del reality svela le confidenze degli inquilini

Today è in caricamento