rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Grande Fratello Vip

Gf Vip, Cristina Plevani difende Salvo: "Toccava al Grande Fratello fermarlo"

L'ex gieffina si schiera dalla parte di Veneziano, squalificato dal reality per delle frasi sessiste

L'espulsione di Salvo Veneziano dalla Casa del Grande Fratello Vip sta facendo molto discutere. Il pizzaiolo siciliano, mercoledì sera in studio, ha chiesto scusa per le frasi sessiste nei confronti di Elisa De Panicis, ma ormai la bufera mediatica è inarrestabile.

Tante le critiche, ma qualcuno si schiera dalla sua parte. Tra questi Cristina Plevani, pioniera del reality insieme a lui nel 2000, che il giorno dopo la terza puntata tuona su Instagram: "Devo ancora trovare le parole giuste per commentare quello a cui ho assistito ieri sera. Di certo era una gogna mediatica a mio parere, fuori luogo. Ero nera. Ho urlato contro il televisore. Contro Signorini. Contro gli autori. Questa mattina mi serviva colore, in mezzo a tutto questo grigiume. Poi sarò ancora in black, in segno di lutto".

L'ex gieffina non contesta solo le reazioni, secondo lei eccessive, ma punta il dito contro il programma, negli ultimi anni sempre più propenso alla condanna pubblica dei concorrenti. "Una volta gli autori ti bloccavano subito se dicevi qualcosa di sbagliato - ha scritto qualche giorno fa su Twitter -. Ti chiamavano in confessionale per farti notare le cose. Toccava al gf fermarlo, non ai ragazzi. Questa gogna ai ragazzi non mi piace". E non è la sola. In tanti, infatti, pensano lo stesso e lo stanno gridando sui social. Per Salvo Veneziano un piccolo sospiro di sollievo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip, Cristina Plevani difende Salvo: "Toccava al Grande Fratello fermarlo"

Today è in caricamento