Lunedì, 8 Marzo 2021
nessuna risata

“Quando arrivi a casa, picchia la Gregoraci”: i social in rivolta contro Signorini e la ‘battuta’ che gela Elisabetta

Il pubblico non ha colto nulla di ironico nell'uscita del conduttore del GF Vip che si è rivolto alla showgirl con un discutibile "proverbio cinese"

Alfonso Signorini e Elisabetta Gregoraci

Voleva essere una battuta, ma tutto ha suscitato fuorché sorrisi e tantomeno risate, la frase che Alfonso Signorini ha rivolto a Elisabetta Gregoraci durante la diretta del GF Vip di lunedì 1° febbraio.

 “Quando arrivi a casa picchia la Gregoraci, tu non sai perché, ma lei sì”, ha detto in tono ironico il conduttore del reality rivolgendosi alla ex concorrente seduta nello studio di Canale 5 e interpellata come protagonista, insieme a Pierpaolo Pretelli, delle ormai passate dinamiche sentimentali all’interno della Casa, ora luogo di un sempre più concreto flirt tra il modello e Giulia Salemi. “Adesso si aprono tutte le cateratte che non bisogna toccare sulle donne, ormai non si può dire più niente, neanche un proverbio cinese”, si è affrettato ad aggiungere Signorini dopo la discutibile uscita che ha fatto sgranare gli occhi alla showgirl e dato modo ai telespettatori di criticare aspramente un ‘proverbio’ tutt’altro che saggio…

“Ma esiste qualcuno più incompetente e ignorante di Signorini? Fa le scenette sulla violenza contro le donne, contro il razzismo, le imprecazioni e poi fa delle battute sessiste dicendo che col politically correct non si può più dire nulla? VA LICENZIATO”, ha scritto qualcuno; “Dopo questa frase Alfonso io picchierei te”, ha aggiunto qualcun altro; “Ennesimo scivolone di questo #gfivip col proverbio sessista. Mio Dio”, il commento di chi non ha apprezzato neppure un poco la supposta ironia del timoniere di un programma che intima ai suoi concorrenti di adottare un linguaggio lontano dalla possibilità di offendere la sensibilità del pubblico.

Gf Vip, la gaffe di Alfonso durante la proposta di matrimonio di Carlotta

Bettarini attacca Signorini per la mancata squalifica di Alda D’Eusanio dal GF Vip

Dopo una movimentata puntata del GF Vip, Alfonso Signorini è stato preso di mira anche da Stefano Bettarini che, dopo la mancata squalifica di Alda D’Eusanio, lo ha accusato di avere un atteggiamento diverso a seconda dei concorrenti.

“Ci si aspettava da te, conduttore e condottiero, uomo che aveva grandi responsabilità verso il pubblico sovrano, imparzialità e coerenza, avresti dovuto dare il giusto esempio. Tu saresti dovuto essere più di tutti al di sopra delle parti. Tu che a seconda della direzione del vento sventoli come una bandiera. Saresti dovuto essere coerente con te stesso, era tuo dovere farlo, a favore di verità e giustizia”, ha esordito Bettarini su Instagram: “Tu che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti, tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa. Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le palle! Infine hai riempito pagine e pagine di una TV orrenda. Tu e sempre tu, il grande escluso ed il solo squalificato di questo pazzo circo che è stato il GF Vip 2020/2021. Mai più con te, unica soluzione saggia che possa prendere la rete”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Quando arrivi a casa, picchia la Gregoraci”: i social in rivolta contro Signorini e la ‘battuta’ che gela Elisabetta

Today è in caricamento