Giovedì, 21 Ottobre 2021
Grande Fratello Vip

Gf Vip: Stefania Orlando in lacrime, prima ricorda l'amica Alessandra e poi abbraccia il suo Simone

Lacrime e sorrisi per Sefania Orlando in questa ventesima puntata del Gf Vip

La ventesima puntata del Grande Fratello Vip è stata colma di emozioni per Stefania Orlando. La showgirl ha ricordato la sua grande amica Alessandra, scomparsa nel 2006 a causa di un tumore. "Lei chiedeva sempre a me come stesse andando, perché si fidava. Io le ho detto delle bugie, so che aveva capito che mentivo. Ma lei pensava sempre a me, che ero sola - ha confessato Stefania -. Sono sicura che Simone me l'ha mandato lei. Lui con grande pazienza ha curato il mio dolore, che però non se ne andrà mai.

Stefania Orlando ha poi aperto un pacchetto regalo, al suo interno la foto di lei e Alessandra. Poco dopo ha fatto il suo ingresso, ma al di là del plexiglass, il suo Simone Gianlorenzi. I due si sono abbracciati attraverso dei grandi guanti di plastica. Quel momento di amore è servito alla showgirl per poter asciugare le lacrime.

Chi è Simone Gianlorenzi, marito di Stefania Orlando

Musicista, chitarrista per la precisione, ha collaborato con molti artisti di successo, tra cui Anna Oxa, Briga, Gemelli Diversi. I due si sono sposati nel 2019 dopo undici anni d’amore e non hanno figli. Di lui, conosciuto quando si esibiva con la sua band, 'Gli Orlandi furiosi', Stefania Orlando ha parlato nella casa del GF Vip: “Lui era il chitarrista - ha raccontato - Avevo chiesto al mio ex marito, Andrea (Roncato, ndr), se conosceva una band a Roma e mi ha presentato loro. Io allora avevo un'altra storia e anche Simone. Abbiamo iniziato a lavorare insieme, poi dopo un anno, quando mi ero lasciata, una notte sogno di fare l'amore con lui. Mi sveglio e gli mando un messaggio e lui mi risponde che lo sognava da tempo a occhi aperti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gf Vip: Stefania Orlando in lacrime, prima ricorda l'amica Alessandra e poi abbraccia il suo Simone

Today è in caricamento