rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Grande Fratello Vip

La dura stoccata al Gf Vip: "Una mancanza di rispetto verso i telespettatori"

Ad Alfonso Signorini è arrivato un telegramma di accuse in cui viene redarguito il comportamento di alcuni vipponi

Il Grande Fratello è seguitissimo. Eppure come accade nella realtà capita di frequente che i vipponi si lascino andare a momenti di sguaiataggine e sboccataggine. Un comportamento che tuttavia non piace ai telespettatori del reality, che sono voluti intervenire per redarguire il comportamento scurrile di alcuni vipponi.

Una lettera di accuse

Alfonso Signorini durante la puntata legge infatti un telegramma inviatogli da un’affezionata lettrice del programma, la signora Antonia Maria. La donna nella dura missiva condanna il comportamento di alcuni vip, che a suo dire lancerebbero un messaggio scorretto. 

“Caro Alfonso, ti volevo far presente che ci sono dei personaggi che dicono continuamente le parolacce. E’ ora che con quelle parolacce la facciano finita. Mi riferisco a Edoardo Tavassi ed Edoardo Donnamaria. Siano più composti perché noi vediamo il programma insieme ai miei nipotini che sono piccoli e sono loro fan. Dovrebbero aver rispetto per chi guarda la tv, soprattutto per i miei bambini che non hanno mai detto le parolacce ma che per imitarli hanno cominciato a dirle”, legge il conduttore durante la diretta.

La reazione dei vip

Alfonso ci tiene a leggere la lettera della fan ai vipponi, soprattuto ai due Edoardi, che a quanto pare sono i più sguaiati del loft di Cinecittà. Il padrone di casa intima i due ragazzi, e non solo, a tenere un comportamento maggiormente appropriato, cercando di moderare i termini. Edoardo Tavassi prontamente si scusa, promettendo che si impegnerà, come i coinquilini, a cambiare registro.   “Ha ragione, noi ci scusiamo, cercheremo di limitarci. Non ci imitate”, chiosa il videomaker romano. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dura stoccata al Gf Vip: "Una mancanza di rispetto verso i telespettatori"

Today è in caricamento