Domenica, 17 Ottobre 2021
Grande Fratello Vip

Guai per le sorelle Selassié: spuntano le vere principesse etiopi, ecco chi sono

E il padre delle tre non sarebbe re né giardiniere, bensì cavallerizzo. Una nuova puntata della saga attorno alle concorrenti del "Grande Fratello Vip"

Non si arrestano i pettegolezzi attorno alle sorelle Selassié, vere e proprie protagoniste di una saga mentre si trovano all'interno della Casa del Grande Fratello Vip. Se, dal principio, le tre si sono presentate come principesse etiopi, nelle scorse settimane è emerso che le tre siano in realtà le figlie di un giardiniere etiopi ed ora, come colpo di scena, arrivano a palesarsi le vere principesse etiopi. Alle tre replicano infatti a distanza due sorelle di Matino (Lecce), che rivendicano l'appartenenza al ramo principale dei Negus, e si pongono quindi come ultime discendenti della stirpe più antica al mondo, originata tre millenni fa dall’incontro tra Re Salomone e la Regina di Saba.

Le tre "vere" principesse

Intervistate dal settimanale Oggi Beatrice e Fabiola Casarano sostengono infatti che loro nonna Elena sia la figlia segreta e l'unica discendente sopravvissuta di Zaiditù, che nel 1914 alla morte del padre Menelik II, divenne "Neghiste Neghesti", regina dei re, e imperatrice d'Etiopia. Le venne affiancato il cugino Hailé Selassié che piano piano la estromise dal potere e nel 1930, due giorni dopo aver fatto uccidere il suo terzo marito, pare abbia eliminato anche lei avvelenandola. Le sorelle Casarano e altri parenti hanno già tentato di veder riconosciuta la dignità reale della nonna, ma le autorità etiopiche non hanno mai collaborato e di recente hanno addirittura chiuso la questione opponendo il segreto di Stato. 

"Ecco le prove che Clarissa, Jessica e Lucrezia Selassiè non sono vere principesse" 

Chi è il padre delle principesse? Da re a giardiniere a... cavallerizzo

Su un altro fronte, il settimanale dà anche la notizia che  il nonno delle sorelle Selassiè del Gf Vip, tale Beniamino Bissiri, non era il giardiniere del Negus, ma un cavallerizzo provetto proveniente dalla cittadina di Borore in Sardegna, che venne assunto alla corte di Addis Abeba col ruolo di stalliere, per occuparsi delle scuderie del sovrano etiope.

GF Vip, chi è il padre delle principesse Selassiè e perché è in carcere 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guai per le sorelle Selassié: spuntano le vere principesse etiopi, ecco chi sono

Today è in caricamento