Domenica, 26 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Harrison Ford resta in ospedale: a rischio Guerre Stellari

L'attore è ancora ricoverato dopo l'incidente sul set e potrebbe essere operato all'anca

Finalmente arrivano notizie sulle condizioni di salute di Harrison Ford, in ospedale da venerdì dopo un incidente sul set del settimo episodio di "Guerre Stellari". L'attore si è ferito alla caviglia dopo aver sbattuto contro la porta del Millennium Falcon, ma sembra che la cosa sia più seria di quanto si pensava inizialmente.

 

Come fa sapere il figlio Ben, Ford potrebbe sottoporsi a un'operazione chirurgica per l'applicazione di una protesi all'anca. Saranno i medici a decidere se l'intervento sarà necessario, in questo caso il ritorno dell'attore sul set avrebbe tempi decisamente più lunghi. Le riprese stanno andando avanti senza di lui e la sceneggiatura a questo punto potrebbe essere anche modificata. Il regista, J.J. Abrams, così come i colleghi e tutta la produzione, sono comunque fiduciosi di rivedere presto l'attore al suo posto per girare le scene anche tutte alla fine.

 

Harrison Ford, 71 anni, in questo ultimo episodio della saga (l'uscita è prevista per il 18 dicembre 2015, salvo imprevisti) torna a vestire i panni di Han Solo, insieme ad altri attori del cast originale come Mark Hamill e Carrie Fisher, rispettivamente nel film Luke Skywalker e Leia.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harrison Ford resta in ospedale: a rischio Guerre Stellari

Today è in caricamento