Giovedì, 28 Ottobre 2021
Spettacoli&Tv

I Simpsons: Krusty è destinato a morire?

E' lui il personaggio misterioso, il cui doppiatore ha vinto un Emmy, che morirà nel corso della 26esima stagione?

I fan de “I Simpsons” sanno che nel corso della prossima stagione dovranno dire addio a un personaggio molto amato della serie.

Ad annunciarlo fu il produttore esecutivo Al Jean, senza però rivelare chi uscirà di scena durante la stagione numero 26. L’unico indizio che fu possibile strappargli fu questo: “l’attore che interpreta questo personaggio ha vinto un Emmy”.

Da allora in molti si sono dilettati con il totonomi, andando ad analizzare tutti i personaggi di Springfield e i palmares dei rispettivi doppiatori. Da Apu fino a nonno Simpson, non c’è personaggio che non sia stato vagliato, insieme agli otto doppiatori che hanno vinto l’Emmy.

Pare però che alla fine il personaggio in questo sia Krusty il clown, il cialtronesco e cinico showman. L’indizio è arrivato dal titolo del primo episodio della 26esima stagione, ossia “Clown in depressione”. In molti giurano che dietro questo titolo si nasconda l’uscita di scena del personaggio. A doppiarlo è Dan Castellaneta, uno dei doppiatori simbolo dello show perché presta la voce anche a Homer Simpson.   Altra ipotesi in ballo riguarda il rabbino Krustofski, padre di Krusty, doppiato anche lui da un vincitori di Emmy Award, Jackie Mason.

Al Jean, interrogato in merito, non né confermato né smentito. “Non ho detto, ma nemmeno negato”, ha risposto, limitandosi poi a ribadire che a lasciare sarà un personaggio doppiato da un attore vincitore del premio Emmy.

In tutto ciò, gli ascolti de “I Simpsons” in America sono calati vistosamente e non è strano che la produzione stia pensando a un colpo di scena memorabile per risollevare le sorti dello show. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Simpsons: Krusty è destinato a morire?

Today è in caricamento