rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Tornano le Invasioni Barbariche: con la Bignardi anche Geppi Cucciari

Mercoledì 23 gennaio riparte uno dei programmi di punta di La7

Daria Bignardi torna con il suo programma “Le Invasioni Barbariche” mercoledì 23 gennaio su La7 in prima serata, annunciando cambiamenti e novità importanti per uno dei programmi di punta della rete, che si attende molto in termini di ascolti dopo la media attorno al 3% dell'ultima non brillantissima stagione.

La conduttrice si lascia andare ad alcune anticipazioni: ”Basta talk show, farò solo interviste: saranno quattro molto diverse l’una dall’altra. Storie inedite e personaggi che ancora non si conoscono o si conoscono sotto un’altra luce”. "Con il talk breve - aggiunge - è quasi impossibile approfondire le storie e i ragionamenti. Io cerco di raccontare le persone come fossero la trama di un libro, ogni vita è un romanzo". Lo stile delle interviste resterà comunque lo stesso e dichiara: “Saranno interviste dirette, franche, senza fronzoli, perché possono rappresentare l'attualità e i cambiamenti sociali più profondamente che non con la confusione di un talk".

Novità assoluta è Geppi Cucciari, reduce dal “G’Day” e a lavoro per il suo nuovo show in programma per marzo, che curerà la copertina con il suo nel suo stile ironico e pungente: ”Farà un monologo, nell’ “Agenda di Geppi” si parlerà di tutto: dalla politica all’attualità al costume. Come dice lei, saranno 80% comicità e 20% straniamento, con la punteggiatura musicale di Gaetano Cappa”.

Ospiti dell’attesissima prima puntata saranno Matteo Renzi, Lorenzo Amurri, figlio musicista metallaro di Antonio, che 17 anni fa dopo un incidente di sci è diventato tetraplegico e ha scritto con una nocca del dito mignolo un romanzo autobiografico, i tre cuochi di “Master Chef” e Tiziano Ferro.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le Invasioni Barbariche: con la Bignardi anche Geppi Cucciari

Today è in caricamento