Venerdì, 22 Ottobre 2021
Spettacoli&Tv

Isola dei Famosi, Simona Ventura in lacrime su Playa Soledad: "Sono scioccata"

La solitudine e le difficoltà dell'"ultima spiaggia" stanno mettendo a dura prova la conduttrice che ha accettato la sfida estrema del reality pur di non mettere fine alla sua avventura in Honduras

"La conosco bene l'ultima spiaggia", così Simona Ventura ha tagliato corto lunedì sera mentre Alessia Marcuzzi le spiegava la possibilità di restare ancora in gioco, dopo aver perso al televoto con Jonas Berami. Playa Soledad è un luogo angusto, pieno di insidie, ma soprattutto privo di ogni presenza umana, eppure la conduttrice ha deciso di accettare la sfida.

A nulla sono servite le raccomandazioni di Mara Venier in studio, che cercava di convincerla a tornare a casa, Super Simo la "sua" Isola la vuole vincere ed è disposta a tutto. Le prime 24 ore su Playa Soledad non sono certo state semplici per lei, spaventata da questa nuova avventura da vivere in completa solitudine, ma anche tanto delusa per il "tradimento" dei naufraghi che l'hanno nominata e per gli attacchi che è stata costretta a subire lunedì durante la puntata, primo fra tutti il suo "amico" Alfonso Signorini che non ha perso occasione di punzecchiarla dallo studio. 

Appena rimasta sola, Simona Ventura è scoppiata in lacrime davanti alle telecamere: "Sono scioccata. Ci sono molte cose da fare, ma ce la posso fare. Adesso come adesso sono delusa e amareggiata, ma questa potrebbe essere la mia nuova isola, una nuova avventura". A spaventarla di più è la solitudine: "La noia mi uccide - si è sfogata - Spero che mi passi il tempo, adesso sono tanto spaventata".

Per Simona Ventura, che ha paura di non essere apprezzata dal pubblico, questa è l'occasione per farsi conoscere davvero e dimostrare di essere davvero la regina di questo reality.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola dei Famosi, Simona Ventura in lacrime su Playa Soledad: "Sono scioccata"

Today è in caricamento