Martedì, 11 Maggio 2021
è bufera

Isola dei Famosi, Mediaset chiama la no-mask Daniela Martani. E il pubblico si ribella

Il reality show è al via il 15 marzo con la conduzione di Ilary Blasi

Daniela Martani, 47 anni (crediti Instagram)

"In volo verso l’Honduras ecco un'altra naufraga: Daniela Martani". Così nella serata di ieri la produzione dell'Isola dei Famosi ha annunciato il reclutamento nel cast di Daniela Martani, ex concorrente del Grande Fratello ed ex pasionaria di Alitalia. Una notizia che ha scatenato il disappunto del pubblico, dal momento che negli ultimi mesi la donna si è resa protagonista di dichiarazioni contro l'uso della mascherina, dispositivo di protezione individuale in tempi di emergenza sanitaria. 

Le proteste contro Daniela Martani all'Isola dei Famosi

Il nome di Martani è stato comunicato ieri in serata, a completare la rosa dei concorrenti che parteciperanno alla nuova edizione del reality show al via a partire dal 15 marzo. Immediato il clamore in rete, coi telespettatori che hanno protestato contro questa scelta via Twitter, Facebook e Instagram. "Dopo tutte le cose che dice giustamente ci voleva il premio di mandarla in tv, ovvio", scrive qualcuno. E ancora: "Che cosa pericolosa avere un personaggio del genere in tv in questo periodo storico"; "Dare visibilità ad un personaggio del genere è una cosa incomprensibile e vergognosa... uno schiaffo in faccia al terribile momento che stiamo vivendo". 

Isola dei Famosi 2021: cast, concorrenti, anticipazioni e tutte le novità sulla nuova edizione 

Quando Daniela Martani rifiutò di indossare la mascherina: "Una dittatura sanitaria" 

Ma perché tante proteste? L'avversità degli spettatori è legata ad un episodio in particolare. Ad agosto Martani si è rifiutata di indossare la mascherina mentre si imbarcava sul traghetto con la macchina. Il video all'epoca ha fatto il giro della rete, scatenando una pioggia di proteste social nei suoi confronti. "Sono sconcertata dai commenti che ho letto, voi di Instagram evidentemente siete un popolo di lobotomizzati. Vi meritate Chiara Ferragni, Giulia De Lellis, questa gente qui", ha risposto all'epoca.  E ancora: "Se non capite che quello che è successo è gravissimo per i nostri diritti costituzionali e per la nostra libertà personale non avete capito un c... e vi meritate di stare chiusi in casa a vita", ha scritto ancora citando "video di medici che inizialmente dicevano che la mascherina non serviva a niente, perché il virus penetra attraverso la garza" e definendo l'attuale situazione una "dittatura sanitaria".

"Dovete svegliarvi - ha proseguito in quell'occasione - perché quello che sta succedendo è gravissimo. Stanno parlando di positivi quando sono persone che non hanno alcun sintomo, sono sane. Vi stanno impaurendo con lo spauracchio del numero dei positivi, ma essere positivi non significa assolutamente nulla. Nelle terapie intensive non c'è più nessuno, quindi devono spaventarci col numero di positivi", ripete. "Se non ci libereremo presto da questa dittatura diventeremo prigionieri, degli automi".

Poi ha aggiunto: "Vogliamo chiederci perché il governo non elimina le sigarette e ci guadagna sopra? Sapete quanti morti di Covid ci sono stati? 700mila. Sapete quante persone sono morte di tumore? Cinque milioni. Eppure non mi sembra che abbiano fatto una legge che vieti il fumo, per esempio all'aperto. Quando sono a un tavolo lo devo sorbire rischiando di prendermi un tumore, eppure il governo dovrebbe tutelarmi. O vale solo per alcuni tipi di malattie? Altra cosa: i virus sono tutti zoonotici, quindi prima di parlare cambiate alimentazione: chi mangia carne è la causa della nascita e della diffusione dei virus in tutto il mondo". E conclude: "Andatevi a leggere le cose prima di rompere il c...".

Chi sono i concorrenti ufficiali dell'Isola dei Famosi 2021 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola dei Famosi, Mediaset chiama la no-mask Daniela Martani. E il pubblico si ribella

Today è in caricamento