rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Justin Bieber re degli American Music Awards 2012

Il teen idol canadese vince come miglior artista dell'anno, miglior artista maschile e come autore del miglior album pop/rock. "Dedico il premio a tutti quelli che mi odiano", ha detto Bieber

Il 2012 è davvero l'anno di Justin Bieber.

Il teen-idol canadese ha trionfato anche agli American Music Awards, dopo essersi aggiudicato tre premi agli Mtv Ema 2012 di Francoforte.

Anche stavolta Bieber si porta a casa il premio per il miglior artista dell'anno, quello per il miglior artista maschile e quello per il miglior album pop/rock con "Believe" (concretizzando in premi tutte e tre le nomination ottenute in precedenza).

Justin Bieber re degli American Music Awards 2012 @TM News Infophoto

Artista dell'anno è Carly Rae Jepsen, regina dei tormentoni estivi con "Call me maybe". In sala anche il rapper Psy (quello di "Gangnam Style"), che sul palco ha duettato con il rapper MC.

"Dedico questo premio a tutti quelli che mi odiano", ha detto Justin Bieber, spesso al centro di polemiche e odii viscerali.

Accompagnato dalla mamma, il cantante ha deluso le fan che speravano di vederlo nuovamente in compagnia di Selena Gomez, con cui si continua a parlare da tempo di crisi e rotture. Pare però che la coppia sia stata avvistata al party che si è tenuto alla fine della 40esima edizione degli "American Music Awards" al JW Marriott di Los Angeles.

Justin Bieber foto

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Justin Bieber re degli American Music Awards 2012

Today è in caricamento