rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

Justin Bieber, la Cina cancella il suo concerto per “cattivo comportamento”

Il governo di Pechino ha annullato la tappa del tour mondiale del cantante che, secondo le autorità cinesi, nel 2013 mostrò linguaggio e stile inappropriati

Justin Bieber non potrà più esibirsi in Cina a causa del “cattivo comportamento” tenuto in passato dall’artista. 

A causa della decisione del governo di Pechino è stata cancellata la tappa del tour mondiale. La decisione è stata presa nell’interesse “degli standard imposti, dell’ordine e della necessità di fare pulizia” sulle esibizioni artistiche. 

Per l’ufficio municipale della cultura di Pechino sotto accusa lo stile, le parole e le azioni manifestate durante l’ultima esibizione della popstar in Cina. 

Nel 2013 l’artista canadese rimase a petto nudo sul palco, si fece portare a spalle da un bodyguard sulla muraglia cinese e girò per la città in segway senza maglietta.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Justin Bieber, la Cina cancella il suo concerto per “cattivo comportamento”

Today è in caricamento