rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Justin Timberlake imita Elton John e prende in giro Hugo Chavez

L'ex 'N Sync infiamma il Saturday Night Live con un'imitazione di sir Elton, parodiando "Candle in the wind" e dedicandola al presidente venezuelano morto il 5 marzo scorso

Justin Timberlake si traveste da Elton John per cantare la parodia di "Candle in the wind", dedicandola a Hugo Chavez, il presidente venezuelano morto lo scorso 5 marzo.

Ospite al Saturday Night Live, Timberlake si è presentato con parrucca, giacca piena di lustrini e occhiali giganti per imitare il rocker britannico, che scrisse quella canzone per ricordare Marilyn Monroe e poi Lady Diana.

"Ho fatto un po' di ricerche su Chavez e vi posso dire che era un personaggio abbastanza complesso... Ogni cosa in questa canzone è vera", ha detto il cantante americano, prima di intonare la canzone alla quale è stato cambiato il testo per farne una raccolta di facts e quotes su Hugo Chavez, come quando definì Geroge Bush il diavolo in persona o affermò che il capitalismo aveva distrutto la vita su Marte. 

Al di là della parodia e della presa in giro al presidente venezuelano, la performance di Timberlake apre la strada a una possibile nuova sfida professionale: interpretare Elton John in un film sulla sua vita. 

Lo stesso Elton John aveva indicato l'ex 'N Sync come interprete ideale di "Rocket Man", i biopic sulla straordinaria vita del cantante di "Your Song" e "Goodbye Yellow Brick Road". 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Justin Timberlake imita Elton John e prende in giro Hugo Chavez

Today è in caricamento