rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Il concorrente de "L'eredità" che risponde bene a una domanda prima che venga formulata

Giallo sul gioco condotto da Carlo Conti

E’ polemica su “L’eredità”, il gioco preserale condotto da Carlo Conti su Rai Uno.

Nella puntata andata in onda l’11 novembre scorso, uno dei concorrenti ha risposto correttamente a una domanda prima ancora che questa venisse formulata.

Quando Conti ha chiesto quale fosse quel “colore tra rosa e lilla”, il concorrente Paolo ha risposto: “Cincillà”. Una risposta ovviamente sbagliata che però corrispondeva a quella corretta per la domanda successiva, ossia il nome di un “roditore dalla pelliccia ricercata”.

Un po’ troppo come coincidenza?

Un episodio che rimanda alla mente uno dei momenti più famosi del piccolo schermo, quando Mara Venier smascherò in diretta il gioco truccato a “Domenica In”.

Era il lontano 1997, la bionda conduttrice chiese a un concorrente al telefono il nome del primo album di Franco Califano per sentirsi rispondere un improbabile “Juliette Mayniel”, ossia il nome della madre dell’attore Alessandro Gassman: risposta esatta a una domanda che sarebbe dovuta andare in onda ma che in realtà era stata cancellata all’ultimo e sostituita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il concorrente de "L'eredità" che risponde bene a una domanda prima che venga formulata

Today è in caricamento