rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

"La Grande Bellezza" candidata ai Bafta, gli Oscar inglesi

Il film di Sorrention si guadagna un'altra nomination e a gennaio arriva in prima tv su Canale 5

“La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino continua la sua corsa trionfale e si porta a casa anche una candidatura come miglior film non in lingua inglese ai Bafta Awards 2014, ossia gli Oscar del cinema inglese. Il film di Sorrentino dovrà vedersela con “La vita di Adele” di Abdellatif Kechiche, trionfatore all’ultimo Festival di Cannes dove ha vinto la Palma d’oro per il miglior film, “The Act of Kiling” di Joshua Oppenhiemer, “La bicicletta verde” di Haifaa al Mansour e “Metro Manila” di Sean Ellis.

Per attendere il verdetto bisognerà attendere la cerimonia di premiazione prevista per il prossimo 16 febbraio alla Royal Opera House di Londra.

Dopo la nomination per il miglior film straniero ai Golden Globe e quella ai Goya, i premi per il cinema spagnolo, quella dei Bafta si aggiunge al già lungo palmares del film, vincitore anche di cinque Nastri d’Argento 2013, cinque premi all’European Film Awards e altrettanti all’Hollywood Film Festival.

Mediaset intanto ha già annunciato che “La grande bellezza” andrà in onda a gennaio in prima serata su Canale 5, per poi passare al pay-per-view. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Grande Bellezza" candidata ai Bafta, gli Oscar inglesi

Today è in caricamento