rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

“La Grande Bellezza” di Sorrentino in concorso al Festival di Cannes

Quinta volta sulla Croisette per il regista napoletano. Toni Servillo immancabile protagonista

"La grande bellezza" di Paolo Sorrentino corre per la Palma d'Oro al Festival di Cannes 2013.

"Ringrazio il festival per l’invito e l’attenzione con cui segue il mio lavoro sin dagli esordi. Essere selezionati tra migliaia di film è già un grande riconoscimento", è stato il commento del regista dopo aver saputo che il suo film, in uscita il 21 maggio in Italia e in Francia, è l'unico italiano in concorso al Festival, dal 15 al 26 maggio.

Sorrentino approda sulla Croisette per la quinta volta ed è "una responsabilità e un onore che condivido con tutta la troupe", grazie a "uomini e donne appassionati che mi hanno consentito di trasformare in un film quella che per me era una fantasia".

IL PROGRAMMA DI CANNES 2013

Il film racconta Roma e il "generone romano" con gli occhi di Jep Gambardella, giornalista di mezza età che si muove tra cultura alta e mondanità, tra feste in terrazza e discoteche, con un contorno di dive, divette, politici, parvenues, nobili decaduti, prelati, artisti, intellettuali veri o presunti.

Grande protagonista è la Capitale, con tutte le sue bellezze e contraddizioni. In questa Roma-Babilonia, si muovono il protagonista Toni Servillo, ancora una volta diretto da Sorrentino, e un cast straordinario: Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte, Pamela Villoresi, Galatea Ranzi, Anna Della Rosa, Giovanna Vignola, Roberto Herlitzka, Massimo De Francovich, Giusi Merli, Giorgio Pasotti, Massimo Popolizio, Isabella Ferrari, Franco Graziosi, Sonia Gessner, Luca Marinelli, Dario Cantarelli, Ivan Franek, Anita Kravos, Luciano Virgilio, Vernon Dobtcheff, Serena Grandi, Lillo Petrolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Grande Bellezza” di Sorrentino in concorso al Festival di Cannes

Today è in caricamento